Roma: Guido Fienga nuovo CEO del club, Baldissoni vicepresidente esecutivo

8

ROMA FIENGA CEO – Guido Fienga è stato nominato nuovo Chief Executive Officer del club giallorosso. Fienga ricoprirà il nuovo ruolo con effetto immediato e riporterà direttamente al presidente James Pallotta e al Consiglio di Amministrazione del Club.

Entrato nell’AS Roma come Strategy and Media Director nel 2013, il dirigente giallorosso è stato nominato Chief Operating Officer lo scorso anno.

“Guido condurrà la Società verso la prossima fase del nostro percorso di crescita e di sviluppo”, ha dichiarato il presidente Pallotta. “Sarà lui il responsabile delle attività quotidiane e dei progetti a lungo termine del Club, nel processo che sta portando l’AS Roma a diventare una Società economicamente sostenibile e di successo, dentro e fuori dal campo”.

Nell’ambito di questi cambiamenti, Mauro Baldissoni sarà promosso a vicepresidente esecutivo dell’AS Roma.

“Il nuovo ruolo consentirà a Mauro di dedicarsi maggiormente alla visione d’insieme del Club” – ha proseguito Pallotta –, “portando a termine il progetto legato allo Stadio della Roma, step fondamentale per consentire alla nostra Società di competere sul campo ai più alti livelli possibili”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

8 Commenti

  1. Farebbe bene ad andarsene visto che in questa Roma non ha una nomina, non ha un ruolo, non ha niente, altro che uomo immagine.
    Uno che è stato la storia di questo club, se lo tieni gli devi dare una carica importante, tenerlo a fare il valletto, per uno dal suo passato penso che sia abbastanza umiliante, spero che lui se ne vada via quanto prima da questa Roma, che non è più la sua Roma.

  2. Ripassiamo la matematica: cambiando l’ordine dei dirigenti, il risultato (in rosso) non cambia.
    Almeno speriamo non ci “rifilino” l’ennesimo accordo con la Disney o l’ennesima tournee estiva su campi di patate

    • È certo che te la rifilano come te scappa,ti da la visibilità a livello planetario dicono.
      Ti ricordi come diceva il mitico la corazzata Potemkin è una gran cagata, siamo a quel livello.

  3. Bene così …. avanti nella costruzione dello stadio.

    Totti dopo tanti anni da protagonista come calciatore, sta giustamente facendo la sua LUNGA gavetta da dirigente. Proprio come succede in tutti i lavori, cosa normalissima e nota a chi appunto lavora.

    DAJE PALLOTTA DAJE ROMA !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here