Serie A femminile, Roma-Fiorentina 0-0: pareggio a reti bianchi al Tre Fontane

0

ROMA FEMMINILE – La Roma femminile, dopo la vittoria di Bari, si ferma in casa con la Fiorentina sullo 0-0. Inutile l’assalto delle giallorosse nel secondo tempo, con Ciccotti e Piemonte che in due occasioni hanno sciupato clamorosamente il vantaggio.

Queste le formazioni ufficiali:

ROMA: Pipitone; Soffia, Corrado, Swaby, Bartoli; Ciccotti, Bernauer, Greggi; Bonfantini, Piemonte, Serturini.
a disp.:
All.: Bavagnoli

FIORENTINA: Ohrstrom; Guagni, Agard, Tortelli, Philtjens; Parisi, Breitner, Adami; Bonetti; Clelland, Mauro
a disp.:
All.: Cincotta

ArbitroZamagni di Cesena

Assistenti: Russo e Camillo

Ammoniti: 8′ Philthjens, 78′ Parisi. 

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90’ – Cambio Roma: fuori Greggi dentro Simonetti

86′ – Cambio della Fiorentina: esce Parisi, entra Catena.85‘ – Punizione battuta da Bernauer che in area di rigore trova la testa di Swaby mandando la palla a poco al lato destro della porta difesa dalla Ohrstrom.

82′ – Traversa della Fiorentina su tiro-cross della Clelland. È il secondo legno colpito dalla viola.78′ – Giallo per Parisi per aver trattenuto in ripartenza la Bonfantini.

73′ – Cambio Roma: esce Serturini, entra Pugnali.

70′ – Sull’errore della difesa viola, la Ciccotti scippa la palla alle avversarie ma sciupa una occasione ghiotta mandando la palla a lato destro della porta.

60′ – Cambio della Fiorentina: esce Adami, entra Vigilucci.58′ – Mauro cade in area di rigore per una presunta spinta di Soffia. La numero 9 viola reclama il calcio di rigore.

56′ – Punizione per la Roma. Serturini calcia direttamente in porta, ma la palla viene deviata dalla barriera che sulla ribattuta favorisce la Piemonte che sola davanti al portiere calcia a lato.

46′ – Comincia il secondo tempo. A battere il calcio di inizio la Roma.

PRIMO TEMPO

45′ – L’arbitro Zamagno concede 1 minuto di recupero.

44′ – Provvidenziale l’intervento di Bartoli che riesce a deviare la palla sulla linea di fondo prima del tiro di Mauro.

41′ – Bernauer crossa da destra e Greggi, in area di rigore, colpisce la palla con tiro rasoterra, ma il portiere para facilemente.

30′ – Colpo di testa di Mauro che raccoglie il cross dalla sinistra dalla Philthjens. La palla di poco al lato del palo.

21′ – Rischia la Pipitone: tra due avversarie il portiere giallorosso prova un colpo di tacco, ma subisce fallo. L’arbitro fischia la punizione.

13′ – Fiorentina vicino al gol del vantaggio con Bonetti che dalla destra crossa sul secondo palo trovando la testa di Brainer, ma manda la palla di poco fuori la porta.

8′ – Ammonita Philthjens per fallo da dietro sulla Soffia.

1′ – Clelland scappa sulla fascia, mette in mezzo e Bonetti a botta sicura colpisce la traversa.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here