Roma, ecco l’abbonamento digitale: i prezzi della campagna 2019/20 (VIDEO)

11

ABBONAMENTO DIGITALE ROMA – “È qui che vive la mia passione“: è questa la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2018/2019. La Roma ha lanciato il nuovo servizio digitale, ecco il comunicato del club:

L’AS Roma lancia il nuovo abbonamento digitale. E lo fa attraverso una campagna che parla del valore del posto. Che, da oggi, sarà gestibile come mai prima d’ora.

È il luogo che sintetizza e racchiude la passione di un tifoso, dove ognuno proietta i propri vissuti e le proprie emozioni. È qui che vive la passione. È il posto allo stadio che, nella nuova campagna abbonamenti della AS Roma, prende vita e diventa assoluto protagonista, come un eterno spettatore, che, per questo, conserva un suo valore. Attraverso una metafora, il seggiolino diventa una sorta di tela su cui si alternano proiezioni delle emozioni dei tifosi a momenti vissuti sul campo: un modo per esserci, per stare con la propria squadra.

Una forma di comunicazione, quella dello spot, che affianca una veste tutta nuova dello stesso abbonamento, che da quest’anno, infatti, si potrà sottoscrivere direttamente da casa sul sito della AS Roma e, successivamente, potrà essere gestito scaricando l’app dedicata “IL MIO POSTO”.

Resta comunque valida la possibilità di sottoscrizione tradizionale presso gli AS Roma Store.

Una serie di funzioni, fruibili esclusivamente tramite l’app, offriranno al tifoso nuovi servizi, a partire dal cambio del posto – che permette la scelta di un altro punto nello stesso settore – fino al cambio utilizzatore, che permette di cedere il proprio posto – per massimo 5 partite – quando non si potrà andare allo stadio. 

Un pacchetto di funzionalità che si completa con uno sconto dedicato presso gli AS Roma Store e un sistema di notifiche che tiene l’utente aggiornato in qualunque momento.

Di seguito i prezzi dell’abbonamento:

Schermata 2019-06-03 alle 16.58.57
Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

11 Commenti

  1. Che tempismo. Che efficienza.
    Ma non vi vergognate nemmeno un pochino a batte casse dopo tutto sto schifo che avete fatto e state continuando a fare, ma perchè dovrei abbonarmi ad una sQuadra che non compete mai alla vittoria di alcun titolo? perchè se il proprietario del pacchetto di maggioranza ha dichiarato meno di un mese fa che vuole allenatore e staff di primo livello se stanno a gioca la panchina questi poco più che mediocri allenatori? pechè si continua a far prendere tutte le decisioni a baldini che in questi anni ci hanno portato solo incazzature?
    Il mio abbonamento l’ho disdetto a marzo e come diceva il marchese IO I SOLDI NON LI CACCIO E VOI I SOLDI NUN LI PIATE.
    BUFFONI E INCOMPETENTI perchè solo un cialtrone poteva batte cassa oggi.
    FORZA MAGICA ROMA .
    Voi digerenti non siete una ceppa tutti

  2. Senza allenatore, senza direttore sportivo, senza giocatori, si sente parlare solo di cessioni, i testimonial sono Totti e De Rossi e lanciate la campagna abbonamenti???????
    Siete senza vergogna!!!!!!!!!

  3. una curiosità , siete abbonati ? No perché a me non verrebbe mai in mente di non abbonarmi . A prescindere dai presidenti , allenatori e giocatori . E quest’anno a maggior ragione , allo stadio per insultare gli Amerikani e sostenere i ragazz .

  4. Cari Lupi affamati ma incupiti la voglia di combattere sempre a testa alta dovrebbe prevalere rispetto al desiderio di vincere. Perciò anche la Rometta – e lo dico mentre il petto mi si gonfia di orgoglio per tutte le battaglie vinte e perse in tanti anni – non mi fa mai soffrire quando non raggiunge gli obiettivi bensì quando non è all’altezza della situazione o non offre un bello spettacolo dentro e fuori dal campo.
    La nostra forza economica e organizzativa degli ultimi anni ha dimostrato cosa possiamo fare e a quali traguardi potremmo anche solo desiderare di raggiungere perciò meno piagnistei e isterismi autolesionistici. Lode ai vecchi gladiatori, rimarginiamo le ferite, ma ora guardiamo al presente e al futuro e voltiamo pagina con spirito di rinnovato ottimismo. Quale segnale manderemmo al Presidente, alle altre squadre e agli sponsor se facessimo sold out degli abbonamenti? Questo si che ci farebbe scoppiare il cuore di gioia. Non si parlerebbe d’altro.
    Io l’ho fatto…un grande sacrificio, una scommessa per il nuovo anno ancora più difficile e faticoso dei precedenti per stare accanto alla nostra amata Magica!!
    Avanti Presidente!
    Forza Roma!
    P.S.Hanno tutti paura del nuovo stadio e sappiamo perché….mandiamo un segnale reale perciò tutti abbonati (siamo a 17000?) un terzo del calice giallorosso non basta per ubriacarci.
    JR6

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here