Road to Roma-Liverpool. Il calendario dice Reds: meno gare e più facili

1

ROAD ROMA LIVERPOOOL – Tutto o niente. La semifinale di Champions League tra Roma e Liverpool si avvicina. Mancano pochi giorni al bivio: da una parte la storia, dall’altra il baratro. Le squadre, che si sfideranno il 24 aprile ad Anfield Road ed il 2 maggio all’Olimpico, avranno percorsi di avvicinamento diversi, con i Reds potenzialmente avvantaggiati. Anche il rispettivo incontro di campionato tra le gare di andata e ritorno sorride sulla carta agli uomini di Klopp, terzi in Premier League e con un vantaggio rassicurante (10 punti) sul Chelsea quinto.

IMPEGNI ROMA – La squadra di Di Francesco sarà impegnata in trasferta sabato 21 alle 15.00 la SPAL, in piena lotta salvezza. Martedì 24 scoccherà, alle 20.45, l’ora del primo atto, sul palcoscenico di Anfield Road. Tra le partite di andata e ritorno, i giallorossi se la vedranno allo stadio Olimpico con il Chievo, che attualmente viaggia in acque tranquille, sabato 28 alle 18.00. Il mercoledì seguente si chiuderà il cerchio: sfida decisiva tra le mura amiche contro il Liverpool. Il 2 maggio si può scrivere la storia.

IMPEGNI LIVERPOOL – Gli uomini di Klopp, terzi in Premier League, se la vedranno con il West Bromwich, ormai quasi condannato alla retrocessione, in trasferta, sabato 21 alle 13.30. Questo sarà l’unico match prima del match di andata contro la Roma. Successivamente, dopo il confronto di Anfield in programma il 24, impegno casalingo contro lo Stoke City, anch’esso con ormai pochissime probabilità di non retrocedere, il 28 aprile alle 13.30. Il resto è cosa nota: appuntamento il 2 maggio ore 20.45, stadio Olimpico.

Mattia Emili

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here