RN Web Radio. Macor (La Repubblica): “La sconfitta con il Torino ha ridimensionato la Samp. La Roma è in crescita” (AUDIO)

0

MACOR ROMANEWS WEB RADIO – “La sconfitta con il Torino ha ridimensionato pesantemente l’idea di Sampdoria che ci si era fatta nell’inizio del campionato”, queste le parole di Matteo Macor, firma di Repubblica Genova, sul momento della Sampdoria. Il giornalista si è poi soffermato sul rendimento di Defrel, gli obiettivi della squadra blucerchiata e la percezione del momento Roma dall’esterno. Queste le sue parole:

DEFREL – Defrel è esattamente il tipo di giocatore per cui Giampaolo stravede, per il gioco del tecnico blucerchiato è perfetto: veloce, con i piedi giusti per fraseggiare, abile nel giocare negli spazi. Probabilmente è uno di quelli su cui la Samp punterà nella prossima stagione, anche se bisognerà vedere ovviamente come chiuderà l’anno”.

GLI OBIETTIVI DELLA SAMPDORIA – “La sconfitta con il Torino ha ridimensionato pesantemente l’idea di Sampdoria che ci si era fatta nell’inizio del campionato, è una squadra che vince 3-0 con il Napoli e poi perde 1-4 con i granata. A livello di classifica finora è una giusta posizione per un organico che deve crescere e trovare la giusta quadratura del cerchio. La Samp nel 2010 arrivò in Europa soprattutto grazie a qualche partita fortunata, pur non essendo una grandissima squadra, questa probabilmente è superiore a quella di allora ma deve trovare il rodaggio giusto, dipende tutto da quello, ma secondo me è troppo presto”.

LA ROMA – “La Roma sembra la classica squadra in cerca di sé stessa, che diverte e fa grandi prestazioni e poi riesce a perdere anche in maniera rovinosa con squadre più deboli. L’impressione è di una rosa in crescita costante, ho visto a tratti un buon gioco, credo che Di Francesco sia un allenatore di valore e presto la Roma troverà la sua strada”.

QUI L’INTERVENTO COMPLETO:


 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here