RN Web Radio. Balsomini (Tuttosport): “La Sampdoria non molla mai. Schick non è un rimpianto” (AUDIO)

0

BALSOMINI ROMANEWS WEB RADIO – “Cosa deve temere la Roma? La Samp è una squadra che gioca sempre per vie centrali, ama il fraseggio corto e va poco sulle fasce, non molla mai” , queste le parole di Paola Balsomini, firma di Tuttosport, in vista del match di domenica alle 15 allo Stadio Olimpico, tra Roma e Sampdoria. La giornalista, inoltre, si è soffermata sulle defezioni della squadra blucerchiata, gli obiettivi della società guidata da Massimo Ferrero e su Patrik Schick. Queste le sue parole:

Che obiettivi ha la Sampdoria in campionato?
“La Samp non è stata costruita per l’Europa League, questo ha ribadito il ds Carlo Osti dopo la sconfitta contro il Torino. In realtà prima delle ultime due sconfitte si parlava di una squadra pronta a lottare contro le grandi, poi c’è stato uno scivolone contro il Milan e quello contro I granata. Raramente la Samp sbaglia l’approccio mentale al match, è la seconda volta che capita in campionato. C’è anche da dire una cosa, che la Sampdoria contro le big fa sempre bene”.

In casa Sampdoria quali sono gli infortunati?
“Contro il Torino si è infortunato Barreto e sarà fuori per tre settimane, contro la Roma giocherà probabilmente Linetty che è anche diffidato, però attenzione che dopo la sosta c’è il derby”.

Cosa dovrà temere la Roma?
“La Samp è una squadra che gioca sempre per vie centrali, ama il fraseggio corto e va poco sulle fasce, non molla mai. Forse ha il difetto di essere poco cattiva sotto porta”.

Non ci sarà turnover in vista dei giallorossi?
“Non ci sarà dato che dopo la partita con la Roma c’è la sosta, di sicuro Gianpaolo darà un’occhiata ai diffidati”.

È rimasto un pò di amaro dopo la cessione di Schick?
“No non è rimasto, si è lasciato anche male con i tifosi dato che ha sempre fatto denotare di ambire a club più grandi. La società non ha mai lasciato l’amaro in bocca ai tifosi, dato che dopo le cessioni è sempre arrivato qualcuno che ha fatto bene”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here