Stop per Rocchi e Fabbri dopo gli errori di Roma-Inter

3

STOP ROCCHI FABBRI – Il Var è stato uno degli argomenti principali dell’ultima giornata di Serie A. Il rigore non concesso alla Roma per un fallo netto di D’Ambrosio su Zaniolo ha rappresentato l’espisodio più eclatante.

SANZIONI – Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi, scrive Il Tempo, dopo aver pubblicamente ammesso l’”errore inconcepibile” è passato ai fatti lasciando a casa sia Gianluca Rocchi che Michael Fabbri. I due erano rispettivamente l’arbitro e l’addetto al Var nella sfida incriminata dai giallorossi contro l’Inter. Domani per Cagliari-Roma davanti alla tv ci sarà Giacomelli, in campo arbitrerà Mazzoleni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

3 Commenti

  1. Mi piacerebbe sapere quanto prende il Signore arbitro che sta al var e si vede la partita e io pago, non servono a niente cacciateli tutti via.
    Il calcio in Italia è sempre stato lo specchio fedele del paese, imbrogli, mafia e corruzione il più ricco e forte che schiaccia tutti gli altri e sarà sempre così, var o non var.

  2. Quanto guadagna un arbitro? Ecco tutti i compensi

    Nel maggiore campionato nostrano, i direttori di gara percepiscono €3.800 a sfida, mentre gli assistenti €1.000; €500, invece, per il quarto uomo. Il VAR viene ricompensato con €1.500, l’Avar con €700. In Coppa Italia, gli arbitri guadagnano €1.000 pe i primi turni, €1.500 per i quarti di finale, a cui si sommano €1.000 per la semifinale, fino a un massimo di €3.800 per la finale. In Supercoppa Italiana, la retribuzione è la stessa del campionato. Il designatore Rizzoli ha uno stipendio di €200.000, mentre il precedente, Messina, ne guadagnava 40.000 in meno: i vice-designatori Gava e Stefani vengono pagati con €45.000. Il fisso per gli arbitri internazionali sui diritti d’immagine è di €80.000, mentre quello sempre relativo ai diritti d’immagine per la Serie A è di €72.00 per fischietti con oltre 71 sfide nel massimo campionato, €62.000 da 51 a 70 partite, €55.000 da 26 a 50, €45.000 da 1 a 25. Per gli assistenti, si va dagli €8.000 dei neopromossi ai €24.000 degli internazionali.

    Fonte: CorrieredelloSport.it

  3. E’ una farsa, Rocchi ci ha danneggiato con dolo contro la Juventus, anni fa ed è ancora qua, una settimana o due di ferie fanno comodo, tutti dimenticano, e si ritorna sulla giostra a fare il proprio sporco lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here