Raggi al bivio: ignorare o no le analisi del Politecnico di Torino?

7

RAGGI BIVIO – I risultati sulla questione viabilità a Tor di Valle da parte del Politecnico di Torino sono arrivati, e sono terribili. Non c’è la minima speranza che possa essere anche solo un minimo gestibile la situazione senza dover cambiare qualcosa nel progetto.

LE SCELTE POSSIBILI – Eppure questa ricerca non era obbligatoria, è stato il Sindaco Virginia Raggi a voler interpellare il professor Della Chiara per svolgere questo tipo di ricerca. Come riportato su Il Tempo, ora al Primo Cittadino di Roma la ardua scelta se ignorare i risultati (e risponderne alla Corte dei Conti), convincere ad ammorbidire la relazione finale del Politecnico, ricominciare da capo il progetto reinserendo il Ponte di Traiano oppure chiedere di far finanziare dal Governo le opere pubbliche.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

7 Commenti

  1. Non è un parere vincolante, però è un parere molto pesante,fatto da gente esperta in materia.
    Come si fa ad ignorarlo?
    Non scherzate sulla pelle della gente siamo il paese delle catastrofi,le cose si devono fare con la massima serietà e la sicurezza delle persone deve essere al primo posto.
    Se raggiungere questo stadio deve essere un tour de Force, rischioso anche per la gente, fatelo da una altra parte, se proprio lo volete fare.

  2. Un quadro catastrofico anche a livello nazionale. Debuttanti pivelli allo sbaraglio. Fosse l’occasione buona per vedere questa incompetente di sindacA… dimettersi e quello speculatore italo abruzzese scappare via.

  3. Il quadro catastrofico e’ dipinto dai giornali, qui si parla di Roma e la catastrofe e’ Pallotto e i suoi amici arrestati e corrotti.
    La Raggi non ha ancora fatto lo stadio, vorrebbe farlo ed e’ giusto, ma se poi si scoprono carte false sulla viabilita’ la colpa e’ di chi le ha presentate.

  4. Sarebbe opportuno cambiare il sito per realizzare solo lo stadio e strutture necessarie annesse!!
    Anche perché se un domani dovessero sorgere complicazioni (inevitabili), il comune sarebbe colpevole!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here