Marcucci, il ragazzo che sogna di correre sotto la sud

0

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Nato e cresciuto a San Basilio, si ispira a De Rossi e Gerrard. Come riporta il Corriere dello Sport (G. Marota), Andrea Marcucci è un ragazzo umile, con carattere, spirito di sacrificio e voglia di emergere. “E’ un ragazzo timido e introverso”, così lo descrive papà Fabrizio. “Andrea vive tutto con estrema tranquillità ed è questa la sua forza. Mi disse della prima convocazione in prima squadra, come se fosse la cosa più naturale del mondo”. Il diciannovenne ha già le idee chiare: “Se segno un gol in prima squadra? Non ci penso due volte e corro sotto la Sud”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here