Maledizione ottavi: Roma fuori due volte su tre

4

MALEDIZIONE OTTAVI ROMA – Sulla carta sembra non esserci partita. Forse è il match del tabellone dal risultato più facilmente pronosticabile. Ma attenzione al rapporto che la squadra giallorossa ha con gli ottavi di finale di Coppa Italia.

PRECEDENTI NEGATIVI – La Roma sa di dover approcciare la partita nel migliori dei modi e non avere cali di concentrazione. Come ricorda il Corriere della Sera, la formazione capitolina vanta un bilancio negativo negli ultimi 3 anni con gli ottavi di finale di Tim Cup. In queste stagioni, infatti, per ben 2 volte ha dovuto dire addio alla competizione in tempi prematuri, contro Spezia e Torino. Come si dice in questi casi, squadra avvisata mezza salvata.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. Uscire oggi la vedo quasi impossibile, ma poi devi andare a Firenze, partita secca, contro una fiorentina tostissima che lei si sul mercato si sta anche rinforzando.
    La Fiorentina al momento in gara unica,a Firenze, sembra una montagna difficile da scalare.
    Purtroppo questi americani indebolendo sempre di più la squadra ogni anno , ci hanno ridotto così, una squadra con poche probabilità di andare avanti perfino in coppa Italia.
    Coppa Italia che era la nostra coppa, nove vittorie diciassette finali , sono arrivati loro ed è tutto evaporato disciolto come neve al sole.
    Che Vergogna.
    Veramente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here