Dzeko, se ci sei batti un colpo o anche più

2

ROMA DZEKO – Dopo il primo difficile anno alla Roma in pochi si sarebbero aspettati che Edin Dzeko potesse essere nel 2019 ancora il centravanti giallorosso. Ad oggi il bosniaco rappresenta, invece, uno dei punti fermi della squadra capitolina e la sua assenza per infortunio si è fatta sentire notevolmente.

RITROVARE GLI STIMOLI – Il paradosso sta nei numeri. Come si legge sul Corriere dello Sport, l’attaccante di Sarajevo non viene mai messo in discussione nonostante i soli 2 gol segnati nel girone d’andata. Ora però si entrerà nel vivo della stagione e il bomber dovrà ritrovare gli stimoli persi perché la Roma ha bisogno del miglior Edin Dzeko. Se cosi non dovesse essere a giugno la sua posizione potrebbe tornare ad essere una questione di discussione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. Non viene messo in discussione perchè non lo vogliono dare via! Questo tipo deve ringraziare solo uno strepitoso Salah (quando era nostro) se c’ha avuto l’anno più bello della sua carriera, con tutti gli assist che gli ha procurato (e più della metà se li è divorati)! E la società non ha saputo neanche approfittare, per venderlo, nel periodo più prolifico. Servono giocatori che non hanno seghe mentali! Dzeko, ha problemi di personalità (e anche fisiciora), Schick ha problemi di personalità, El Sharaawi ha problemi di personalità! Ma che siamo una Società di calcio… O siamo una succursale di psicologi! Siamo pieni di giocatori discontinui lunatici! E questo grazie pure ad una Società che non è mai presente e che invece di vincere pensa solo alle plusvalenze con quei pochi bravi che arrivano! Sembriamo il Genoa o l’Udinese! Neanche un anno, e si regalano i gocatori più forti! Ed è la fine di quelle Squadre che faremo se qualcuno non viene ad acquistare La Roma e manda via lo Zio d’America!

    • Si vabbè bonanotte, è chiaro che con Salah anche Calaiò segnerebbe di più, per assist e difensori che si porta via, ma mi pare che la scorsa stagione quando ha fatto 8 gol in champions e ci ha trascinato quasi in finale Salah non c’era, se non nelle semifinali dove ci ha buttato fuori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here