Allegri: “La Roma punterà allo Scudetto. Con Schick ci vuole pazienza, deve giocare vicino l’area”

0

RASSEGNASTAMPA AS ROMA – “Nella prossima stagione il Napoli sarà una rivale della Juventus, ma anche la Roma potrà puntare allo Scudetto“. Massimiliano Allegri, intervistato fra le colonne del Corriere dello Sport (A.Polverosi) parla anche delle prospettive del club giallorosso: “L’anno scorso ha fatto bene con un allenatore nuovo, è forte fisicamente e se è vero che finora ha preso dei giovani, questi potranno crescere facendo la riserva. Poi c’è l’Inter, la metto al pari della Roma“. Qualche battuta anche sull’ex obiettivo Schick: “Deve stare vicino all’area di rigore, nella zona centrale, perché ha dei colpi ed un bel tiro. Di Francesco giustamente lo ha utilizzato gradualmente, con i giovani ci vogliono tatto e pazienza. Ha fatto 10 mezze partite nella Samp ed è costato 40 milioni. Cristante, che ho fatto esordire in Champions col Milan a 16 anni, poi è sparito nel Benfica e si è ritrovato solo all’Atalanta. Oggi è stato pagato 35 milioni“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here