Ranieri: “Il Liverpool si può battere, avevo sottovalutato Salah”

0

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Claudio Ranieri, ex tecnico della Roma attualmente sulla panchina del Nantes, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport:

Volata Champions: le romane hanno un punto di vantaggio sull’Inter.
«E’ una splendida corsa che finirà al fotofinish. Lo scontro diretto Lazio-Inter sarà decisivo».

Il favorito della semifinale Champions Roma-Liverpool?
«Dico sempre cinquanta a cinquanta, perché da allenatore non mi sento mai sconfitto prima. Di Francesco studierà bene il Liverpool. La Roma vista con il Barcellona non parte battuta. I Reds sono spettacolari, ma fuori casa non sono sempre irresistibili».

Salah ha già segnato 40 gol: si aspettava quest’exploit?
«Lo avevo visto per la prima volta nel Chelsea e non dava l’impressione di essere un giocatore importante. Il calcio di Klopp è perfetto per le caratteristiche di Salah, ma le esperienze di Firenze e Roma sono state fondamentali per la sua crescita».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here