PRIMAVERA TIM CUP. Roma-Fiorentina 1-3. Lacrime e applausi

0

FINALE COPPA ITALIA PRIMAVERA ROMA FIORENTINA – Dopo l’uno a uno dell’andata Roma e Fiorentina scendono in campo per il ritorno della finale di Coppa Italia Primavera. All’andata la gara terminò 1 a 1 con le reti di Carraro e Frascatore per la Roma. In caso di parità anche dopo la partita di ritorno ci saranno i supplementari e poi, se necessario, i calci di rigore.

Dallo stadio “Olimpico” di Roma
Davide Garofalo

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA: Pigliacelli; Sabelli, Barba, Antei, Frascatore (18′ st Amendola); Florenzi, Viviani; Pettinari,  Ciciretti, Caprari (18′ st Dieme); Leonardi. (12′ st Montini)  A disp.: Proietti Gaffi, Amendola, Orchi, Falasca, Politano, Dieme, Montini. All.: De Rossi.

FIORENTINA: Seculin; Piccini, Camporese, Masi, Bagnai; Salifu, Taddei; Acosty, Carraro, Matos; Seferovic. A disp.: Miranda, Alan, Fatticcioni, Biondi, Panatti, Grifoni, Magheri. All.: Buso.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino.

ASSISTENTI: Gava di Conegliano, Paiusco di Vicenza.QUARTO UOMO: Castrignanò di Brindisi

NOTE. Ammoniti: Leonardi, Viviani, Pettinari (R), Matos, Seculini, Masi (F) Recupero 1′ pt, 5′ st

LA FOTOCRONACA

PRIMO TEMPO

0′ La Roma attacca da destra verso sinistra. Esplodono alcuni petardi nella tribuna Tevere e alcuni tifosi intonano cori contro la tessera del tifoso

2′ Tiro dalla distanza di VIVIANI. SECULIN blocca senza problemi

4′ Affondo sulla destra di PICCINI che mette in mezzo. Di testa interviene SEFEROVIC, ma il pallone termina alto sopra la traversa

10′ Ammonito LEONARDI per fallo su CAMPORESE

13′ Cori contro la Sensi

15′ CAPRARI perde palla sulla trequarti, ma, grazie ad un rimpallo su CAMPORESE la riconquista. Il giallorosso si coordina e lascia partire il destro che termina fuori

16′ Grande affondo sulla destra di PETTINARI che viene, però, fermato in angolo

22′ Calcio d’angolo per la Roma dalla sinistra. Va CAPRARI. Interviene SECULIN che allontana. Interviene CICIRETTI di piatto, ma ci arriva ancora il portiere viola. SUl pallone si avventa PETTINARI, ma il pallone finisce oltre la linea di fondo

26′ GOL FIORENTINA. In area giallorossa CARRARO vince un lungo duello con FRASCATORE. Interviene SEFEROVIC che tira con poca potenza. PIGLIACELLI, però è battuto e non fa in tempo a recuperare il pallone prima che finisca in rete. 0-1

30′ FRASCATORE trova l’affondo sulla sinistra, mette in mezzo, ma LEONARDI viene anticipato

36′ Calcio di punizione per la Roma dai 30 metri. Va VIVIANI. Il suo tiro impatta contro la barriera

37′ Tiro di VIVIANI dalla distanza. Il pallone viene deviato e termina in angolo. Problemi per SALIFU che resta a terra

39′ CARRARO mette in mezzo dalla destra, va di testa CARRARO. Interviene bene PIGLIACELLI che mette in angolo

46′ Dopo un minuto di recuper termina il primo tempo

IL PREGARA

Ore 19.45 viene esposta la Coppa

Ore 20.00 Le squadre iniziano il riscaldamento.

Ore 20.05 lo stadio si sta pian piano riempendo. Sono già presenti circa 5000 persone. E’ stato esposto uno striscione per Viviani che recita: “Daje Pommy Viviani sei l’orgoglio grottano”

SECONDO TEMPO

Presenti in tribuna autorità Montella, Borriello, Peruzzi, Pizarro e Maria Sensi. Bandiera americana in tribuna


0′ Inizia il secondo tempo

2′ CARRARO resta a terra ametà campo

5′ GOOOOOOOL!!!!! 1-1!!! FRASCATORE scende sulla sinistra, mette in mezzo, interviene CICIRETTI che però perde palla. Di forza VIVIANI strappa il pallone dai piedi di un avversario e lascia partire il tiro. La palla centra la rete dopo la deviazione di CAMPORESE



7′ Ammonito VIVIANI

12′ Esce LEONARDI, entra MONTINI

15′ GOL FIORENTINA. ACOSTY per PICCINI che dalla destra sembra mettere in mezzo. Il pallone finisce in rete 1-2



16′ Ammoniti MATOS e PETTINARI

18′ Fuori CAPRARI, dentro DIEME

22′ Punizione per la Roma dai 25 metri. Va VIVIANI. Tiro a scendere che termina sul fondo

24′ Fuori FRASCATORE, dentro AMENDOLA

32′ Ammonito SEFEROVIC

36′ Ammonito SECULINI per perdita di tempo

39′ Ammonito ACOSTY

42′ Sinistro di CICIRETTI che finisce sopra la traversa. Crampi per il numero 10 giallorosso

43′ Ammonito MASI

44′ Calcio di punizione per la Roma. Bel tiro di CICIRETTI che finisce sopra la traversa

45′ Segnalati 5 minuti di recupero. Batti e ribatti davanti a SECULIN che fa da saracinesca e non permette la rete alla Roma

45’+ 2′ 1-3 La Fiorentina di nuovo in gol dagli 11 metri con CARRARO che aveva subito il fallo da rigore di BARBA


(Fine)

Romanews.eu segue l’evento  dallo Stadio Olimpico con Davide Garofalo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here