Perotti, ora l’uomo Champions è quasi un peso

7

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Era il 28 maggio 2017 quando Diego Perotti, nel giorno dell’addio di Totti, entrò, con il gol al Genoa, nei cuori dei romanisti. Stando a quanto scrive La Gazzetta dello Sport (A.Pugliese) ad oggi però, l’argentino sembra essere diventato un ‘peso’ per la Roma. Ieri a Trigoria si è presentato, tra i tanti, anche il suo procuratore Giuffrida. Monchi vorrebbe cederlo per un esterno destro, ma la situazione risulta essere complicata, vista la sua volontà di restare.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

7 Commenti

  1. Perotti non sarà mai un problema della Roma. Giocatore fantastico che ci stava per regalare la finale Champions. Un gladiatore.
    Se Monchi deve cederlo per trovare un esterno destro forse siamo noi ad avere un problema… Ha i soldi di Alison investisse quelli.. cedesse Juan Jesus e Gonalons.

  2. Non so se come scrivono gli altri, il problema lo sono due panchinari come JJ e Gonalons, per me sono altri. Ma di sicuro il problema non è e non può essere Diego Perotti. Uno dei pochi che salta l’uomo, che si procura e segna i rigori, e che ha sempre dimostrato una grande attaccamento alla maglia giallorossa dal suo primo giorno a Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here