Parte la rivoluzione Roma, da Belotti a Barella: ecco la lista

14

BELOTTI BARELLA ROMA – La Roma che verrà è una grossa incognita, quella del presente invece vive in uno stato d’animo tra alti e bassi.

RIVOLUZIONE – A fine stagione prenderà il via l’ennesima rivoluzione, con Ranieri che molto probabilmente si farà da parte e Massara che dovrebbe definitivamente prendere le redini da direttore sportivo. Come viene riferito da Il Messaggero, la rivoluzione passerà inevitabilmente dal mercato: da Cragno a Belotti, per poi passare da Tonali, Izzo, Sensi e Locatelli.



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

14 Commenti

  1. Ammesso e non concesso che siano questi i nomi, ma chi lo decide? Il DS ancora non è “ufficializzato”, non abbiamo l’allenatore della prossima stagione e questi giornalari già iniziano a sparare caxxate a go go con nomi a vanvera.

  2. Cambiano ds ed allenatore …. mi sembra improbabile che vengano mantenuti gli stessi obiettivi di mercato. Se si continuasse a.puntare sugli stessi nomi vuol dire o che non erano nomi di monchi ma di Massara e Totti o che Massara è Totti sono senza idee personali perché riprendono quelle di Monchi anche potendo scegliere di loro.
    Quindi penso che i nomi cambieranno anche in parte e non saranno questi.

  3. Barella va bene per sostituire De Rossi, mentre Belotti non lo vedo e soprattutto non spenderei più di 30 milioni….. se li dovessi buttare. Lasciare andar via Dzeko e cercare un Manzukic della situazione. Basta poi Il centrale di difesa Mancini, un sostituto di Kolarov che non c’è la fa più ed è fatta. Solo 4… Titolari

  4. Tonali, Barella e si sistema il centrocampo dove andranno ceduti I troppi trequartisti, un centrale che giochi con Manolas e davanti al limite rimarrei anche cosi’ a patto che si giochi a 2 punte, dimenticavo il portiere qui speriamo perche’ non sara’ facile, un tentativo su Perin lo farei

  5. Tonali, Barella, Mancini (0 un centrale da affiancare a Manolas), due terzini veri! Destro e sinistro. Cragno come portiere.Riprenderei poi Sanabria.
    Via Pastore, Nzonzi, Marcano, Bianda, Defrel, Gerson,Dzeco. In prestito Coric e a limite Under dietro offerta congrua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here