Pallotta furioso: domani si decide il futuro di Di Francesco

53

PALLOTTA CAGLIARI ROMA – Tempi duri per Eusebio Di Francesco sulla panchina della Roma. La posizione del tecnico abruzzese sulla panchina giallorossa sembra essere nuovamente in bilico dopo l’assurdo pareggio di  contro il Cagliari. Secondo quanto riporta Sky Sport, però, nonostante il presidente Pallotta abbia fatto sapere di essere molto deluso dalla prestazione della squadra, al momento non ci sarebbe un’alternativa reale per sostituire Di Francesco. Al momento da Trigoria non circolano indiscrezioni su un reale piano B, che non sarebbe mai stato neppure ricercato dalla società.

GLI SVILUPPI – Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, Pallotta in queste ore sarebbe pronto a cambiare allenatore. Di Francesco, però,  può contare sul sostegno del direttore sportivo Monchi che vorrebbe tenere il tecnico abruzzese. I nomi dei possibili sostituti sono quelli di Paulo Sousa e Montella. Il sogno resta Antonio Conte, pista questa estremamente complicata. Intanto, secondo quanto riferisce calciomercato.com, domani il patron giallorosso terrà un colloquio con il ds Monchi per decidere le prossime mosse: il club potrebbe rinnovare la fiducia a Di Francesco fino alla gara di Parma del 29 dicembre. Si attendono sviluppi, nonostante fra tre giorni la squadra sia di nuovo in campo a Plzen per la partita di Champions League.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

53 Commenti

  1. Grande Di Francesco, ci ha portato in semifinale di Champions e ora ci porta in serie b. Società di improvvisati, allenatore da circo equestre. Avete rubato i soldi a tutti gli abbonati, avete rubato la passione a 3 milioni di tifosi. Vergognatevi e andate altrove, Siviglia è a 2 ore di aereo..

    • Ah Ah Ah Ah Ah Ah Ah, questa è bellissima e me la rivendo subito: “…..mercenari a Roma non ne vogliamo…” Noi vogliamo solo presidenti, staff, allenatori, giocatori Romani e Romanisti che si sacrifichino per la gloria di Roma.

  2. Che delusione, peggio di cosi non poteva andare,quanto ancora dobbiamo subire?
    Lanciate un segnale forte a questa ” societa’ ” non andate piu allo stadio…sti pagluacci devono andare via…

  3. Si, certo, la colpa é di Pallotta. Secondo te subire due gol in 15 minuti, uno in 11 contro 9, al 95esimo é colpa del presidente. Certi commenti non li capisco proprio.

    • sono otto anni di umiliazioni .Se a te va bene..contento tu..i giocatori sono lo specchio della società.Se ai dirigenti non frega nulla dei risultati sportivi Perché dovrebbe interessare ai calciatori?Sanno che Roma è una società di passaggio..una semplice vetrina…nessuno in società gli chiede di vincere..nessuno si incazza..nessuno parla..va bene tutto.Basta arrivare quarti ma quest’anno manco decimi arrivano..è il fallimento definitivo se ne devono andare.

  4. Adesso scaricherà tutto sull’allenatore e magari sul Dt, come ha fatto quasi tutti gli anni ( ormai otto o nove), si venderà quel poco che è rimasto, e ricomincerà la GIOSTRA: ” Per lo scudetto ci siamo anche noi”.
    E Roma e i Romani continuano ad essere presi in giro da questo fruttarolo di boston.

  5. Lo Stadio porterà introiti e ‘motivazione agonistica’, ma non darà incrementi di fatturato così importanti da farci comprare Messi o Ronaldo. Serve un Presidente coi soldi, che vince scudetti, si fa conoscere nel mondo e da uno sponsor ‘proprio’ da almeno 50 milioni oltre quelli che abbiamo. Allora si inizierebbe a ragionare: 50 in più col nuovo stadio, 50 in più con uno sponsor ‘auto-finanziatore’ e già sarebbero 100 in più rispetto ad ora da reinvestire tutti per comprare giocatori all’altezza. Schick è evidente: peggio di Iturbe, Monchi è riuscito a fare peggio di Sabatini. La Roma per fare 2 gol ci mette 70-80 minuti, le altre squadre 10 minuti. Comunque tutto quello che si dice sta a zero, rimarremo mediocri per altri tanti anni: ottavi di Champions o no l’importante è il campionato ed il posto Champions per l’anno dopo, si può sempre recuperare certo ma è faticoso poi recuperare con tutti gli impegni tra Champions e Coppa Italia oltre al Campionato. A me comunque piacerebbe una squadra così 4-2-3-1: Olsen, Marquinhos, Manolas, de Ligt, Alex Telles, Xhaka, Tonali, Lozano, Zaniolo, T. Hazard, Dabbur. Solo un sogno…

  6. Che pallotta sia un inetto si sa ma addossargli la colpa di una squadra sebza gioco e anima è da inetti ugualmente!!si deve dire aprrtamente che difra è il primo responsabile e poiché è un mezzo uomo non si dimetterà mai!!!! Pallotta e monchi hanno fatto danni indubbiamente perché non hanno costruito una squadra da scudetto nonostante i miracoli di spalletti, ma non venitemi a raccontare che con questi giocatori, contro le ultime sei in classifica abbiamo raccolto 2 punti, solamente un incapace come di Francesco poteva rovinarci in questo modo!!!!!!

    • Di Francesco lo hanno preso loro perché è un allenatore esordiente che non può pretendere nulla.Gli hanno smontato la squadra sotto il naso e consegnato una accozzaglia di calciatori senza senso.Ora serve da capro espiatorio poi gli daranno un calcio in culo come hanno fatto con tutti gli altri e poi prenderanno un altra mezza sega…

  7. Ho visto la Roma con Andade Portaluppi Servidei Comi Benedetti F.Junior quella di Boskov Bianchi Carlos Mazzone E quanti pizzoni tremendi avemo preso chi se li ricorda più
    Credevo che il peggio era passato…
    Ma adesso nel 2019 che altro male abbiamo fatto per meritarci sto schifo?

  8. Adesso lo capite che si rischia seriamente la B. Gia si perde con squadre ridotte ai minimi termini ed in inferiorita’ numerica, Spal, Cagliari, ecc. Figuriamoci quando queste squadre incontreranno una Roma senza neanche mordente. Iniziera’ una sconfitta dietro l’altra, con la consapevolezza di non avere armi e la forza necessaria per lottare in quelle condizioni.

  9. Pallotta ridicolo, ci mancherebbe solo questo, ha venduto tutto ha reso la Roma jn supermercato, ha ceduto le certezze e preso una quantità infinita di giocatori inutili e ora per un’azione assurda al 95 mo decide sull allenatore che sbaglia ma é onesto e romanista e la squadra non é che giochi sempre male oggi ha giocato a l7ngo bene come con l Inter e il Real Madrid nel primo tempo. Eusebio é Francesco sono le nostre speranze con questa società ci raccontasse come e perché ha comprato Nzonzi e Pastore a quelle cifre, manco si giocasse in 25.

  10. Penso sia arrivato il momento di dare uno scossone, serve un ” sergente di ferro” come Conte che prenda a calci in culo i giocatori. Chi non vuole giocare e metterci il cuore deve andare in panchina o in tribuna. La situazione è grave ma, forse, ancora non del tutto compromessa . Agire SUBITO

  11. Purtroppo Di Fra sta diventando indifendibile… gioco latitante a squadra senza equilibrio. Oggi non ho visto la partita ma non si possono buttare 3 punti così, cambi scellerati e mentalità da circo!

  12. Si infatti vuole che la società perda valore, deve cacciare l’unico colpevole che è di Francesco e il suo staff. Non possiamo permetterci questo inetto sta rovinando la roma

  13. Finalmente anche i più accesi sostenitori della proprietà americana di stanno rendendo conto di chi siano realmente questi personaggi. Purtroppo il danno è fatto e a noi tifosi rimarranno solo i cocci da rimettere insieme. Stanno svilendo la nostra passione.Auguro a Pallotta ed alla sua corte di giullari e saltimbanchi di sparire al più presto.Andate via..siete solo degli impostori.Ridateci La nostra Roma.

  14. I Pallotta boys scomparsi…….. Non avete gli attributi per dire ho sbagliato? Vero Balbo 2, dove stai ora? In videochiamata con Boston? Ti stanno dicendo cosa scrivere domani?
    Mi dispiace per chi si stupisce di questa Roma, io che mi reputo un ottimo intenditore di calcio avevo previsto tutto. Squadra troppo giovane, troppi cambiamenti, solo un gruppo di dirigenti incapaci o in malafede poteva pensare di arrivare in Champions con questo gruppo.
    W i Pallotta boys che hanno insultato tutti questa estate, al grido laziali. Pallotta boys andatevene a pascolare le pecore oppure ai ristoranti di Pallotta serve chi prepara gli gnocchetti, e visto che c’avete Er culo chiaccherato è il vostro posto

  15. Marco e tutti quelli che come lui sostenevano la società, la scelta del trading ed il mercato di Monchi, ma ora che siamo in questa condizione, lo possiamo dire o no che questa annata è fallimentare anche per il mercato condotto dal grande ds Monchi, oltre al fatto che questo trading massiccio ci ha rotto esageratamente i co****ni!
    L’ho sempre detto, le grandi squadre che hanno fatto la storia del calcio o che perlomeno hanno vinto qualcosa, hanno sempre adottato una sola strategia….PUNTELLARE LA ROSA E MIGLIORARLA, NON SMOBILITIZZARLA E STRAVOLGERLA OGNI SESSIONE DI MERCATO, TOGLIENDO I CONSOLIDATI E NEANCHE RIMPIAZZANDOLI CON GIOCATORI ALL’ ALTEZZA MA CON BELLE GIOVANI, IMMATURE E NON PRONTE PROMESSE!!
    VOGLIAMO NEGARE L’EVIDENZA??? VOGLIAMO CAMBIARE NOI LA.STORIA DEL CALCIO? NOI CHE NON L’ABBIAMO MAI FATTA?!!
    NON CHIEDEVO MESSI,MBAPPÈ E CR7 QUESTA ESTATE OVVIAMENTE, MA BASTAVA PUNTELLARE UNA ROSA DI PER SE ABBASTANZA BUONA ED INVECE NO….ENNESIMA RIVOLUZIONE CON ACQUISTI DISCUTIBILISSIMI!!
    ECCO I RISULTATI….COMPLIMENTI!!
    L’allenatore con le sue scelte non è che migliori la situazione (soprattutto ij determinati cambi),però la cosa che più mi ha infastidito, è stato il suo aziendalismo scriteriato e ineccepibile…
    Fatti andar bene tutto mi raccomando, ed ecco i risultati!
    Io sento dire solo da LO MONACO, GALOPEIRA ED AUSTINI CHE NON VA TUTTO MALE, DOPOTUTTO….

    IO CREDO CHE COSÌ SI RISCHIA DI RIMANERE ILLUSI, MA IO GLI OCCHI LI HO APERTI MOLTO TEMPO FA CON LA ROMA….e se ancora non lo avete fatto, rendetevene conto!

  16. Non sto nella pelle per l’attesa di leggere il nome dell’eventuale sostituto……………… sarà un altro scarsone incompetente come il Sassuolaro (10 anni di A e B con un esonero). Perché una società scarsa, non può che avere personale incompetente. Prendi una trattoria per farla diventare ristorante stellato, passano gli anni, e dopo vari aiuti chef materie prime avariate e a buon mercato, speri che arrivi il Carlo Cracco (conte) a salvare la baracca? Neanche lui ha bacchetta magica, verrebbe solo da giugno, e sottolineo verrebbe, non fosse altro che per dare un taglio a qull’accozzaglia di squadra che fa invidia a quella di Carlos bianchi, perciò Montella Sousa o Oronzo Cana, non cambia niente, tenetevi il Sassuolaro fine a giugno e poi vedete se conte è tanto scemo da accettare, perché tanto la mediocrità che contraddistingue i nostri 90 di storia, è diventata cronica.

  17. Si Francesco non è un allenatore all’altezza per allenare la Roma: a questo punto dev’essere mandato via, la squadra dev’essere affidata a De Rossi o Rocca fino a giugno, è poi a Conte

  18. ..un allenatore serio si sarebbe dimesso..nn oggi ma dopo la vendita di Strootman…
    Chi ha avallato questa campagna acquisti?
    Vorrei chiedere a Di Francesco cosa gli è passato x la testa ieri come la volta precedente di sostituire Zaniolo 19 anni l’unico che merita la maglia..da far giocare anche con una gamba sola..in questa squadra anche Totti a 42 anni serviva come il pane..
    ..ma siamo noi che nn capiamo di calcio, Professori voi che ne capite ce la date la lezione giusta…
    Una sola parola REDICOLI…
    Bei tempi quando si andava a Trigoria …
    La colpa è anche la nostra che veniamo allo stadio…Domenica restiamo tutti fuori…

    Plusvalenze ale ale plusvalenze ale ale…
    È in Partenza sul Binario Roma il treno Zaniolo seguito dal treno Luca e Lorenzo Pellegrini e dal treno Under…la Roma resta ferma in Stazione..

    CONTE DOVE SEI…ma quando ce viene in una Società che nn sa costruire.

  19. Il Presidente ha comprato la Roma per guadagnare con lo Stadio ed ha sbagliato i calcoli, a Roma non si farà mai. Ha sbagliato la scelta dei dirigenti tutti, mica solo il DS. Il solo fatto che la squadra va male da mesi e ancora non hanno pensato a un sostituto per Di Francesco dimostra che questi dirigenti stanno li solo per prendere uno stipendio.
    Monchi ha fatto malissimo, non per le vendite ma per gli acquisti, ha preso 5 trequartisti in un 4-3-3 più un difensore lento Marcano un regista lentissimo Nzonzi e un figlio di papà che si crede bravo Kluivert.
    Di Francesco peggio, dopo aver avallato una campagna acquisti scellerata quest’anno le ha sbagliate tutte, la squadra non ha ne gioco ne carattere.

    • A Roma si può fare lo stadio come in qualsiasi altra città. Ma lo stadio solo lo stadio con gli annessi
      indispensabili. E non altre strutture,palazzine,centri commerciali, e quant’altro.
      TOR VERGATA È PRONTA PER LO STADIO. TOR DI VALLE È STATA SCELTA PER ESCLUSIVI INTERESSI DI UNICREDIT E PARNASI E QUINDI SIAMO OSTAGGI CON LA ROMA,LA “NOSTRA SQUADRA” DI
      QUESTI SIGNORI, CHE HANNO PRESO UN EMERITO SCONOSCIUTO PER PORTARE AVANTI QUESTA
      SPECULAZIONE EDILIZIA…..È CHIARO ….QUANNE’ CHE ANNAMMO A PROTESTA’, A STRILLAJE….
      GIÙ LE MANI DALLA ROMA…! DOPO CHE HANNO FATTO MORÌ DE CREPA CORE NONNO SENSI…!

  20. Il solito copione ….da quando sono arrivati …..gli americani de noantri…! Se ogni anno smantelli..vendi i pezzi pregiati per fare cassa …compri giocatori che non c’entrano niente con il sis
    tema del mister e poi lo esoneri e ti crei l’alibi per cominciare l’ennesimo progetto….! Io non ci sono
    mai caduto, siamo ostaggi noi tifosi e la Roma Di UNICREDIT e di PALLOTTA al quale interessa solo
    fare lo stadio. Uno stadio che non sarà neanche della Roma. Spero che tutta l’inchiesta della magistratura scoraggi er sor PALLOTA così magari sarà costretto a vendere la società….CHE DIO
    VOLESSE ! BASTA BASTA BASTA . DOBBIAMO FARE QUALCOSA SE VOGLIAMO BENE A QUESTA SQUADRA E A QUESTA CITTÀ

  21. Potreste andar voi a bussare alla porta di Trigoria e fare gli allenatori… sembrate tutti fenomeni…
    Strootman nel Marsiglia ha la media del 4, non so se lo state seguendo…
    Nainggolan, sta giocando pochissimo causa infortuni e l’anno passato non aveva fatto una stagione a colori, poi nel cambio, credo ci abbiano visto, hanno voluto Zaniolo…
    Olsen, anche ieri ha fatto delle belle parate, non mi sembra il colpevole dei gol che prendiamo…
    Prendere un gol in 11vs9 ad un minuto dalla fine, credo voglia dire essere sceso anzitempo negli spogliatoi…
    Poi per la storia che ci compra un presidente ricco e con il FPF come la mettiamo…l’Intel sta in Champion a rosa ridotta, forse estromettono un anno dalla Champion il City…pensa che farebbero a noi che contiamo come il due di coppe…
    Io dico solo una cosa…sempre e solo FORZA ROMA

  22. Tutti commenti comprensibili e l’indignazione e la rabbia è ovviamente l’unico sentimento che possiamo provare dopo l’ennesima umiliazione subita. Ma oggi a mente un po pi tranquilla, chiedo, ma veramente pensate che coi nomi che girano possiamo risolvere il problema in panchina? veramente pensate che Montella o Sousa(lasciate stare Conte che non verrebbe mai qui) cambierebbero le cose? Sono tutti allenatori di scarsa personalità e con questi scarsoni ci vuole solo qualcuno che li faccia lavorare, ma dove lo troviamo?

  23. Ormai questo campionato è andato. Ma molti di noi lo immaginavano già da questa estate solo allontanavamo il pensiero di questo possibile rischio. Che sia da lezione per quella parte di tifosi commercialisti che ad agosto applaudivano Monchi e facevano bene i conti delle entrate e uscite. Il tifo francamente è un’altra cosa

  24. Solo per dire due cose:
    1- smantellare una squadra in corso d’opera, può essere possibile solo se si è incapaci. Monchi Di Francesco docet.
    2- acquistare giocatori giovani quando si ha un vivaio di ragazzi giovani e bravi, significa solo non capire nulla di calcio e sfruttare le risorse economiche della società in modo indegno. Monchi. Comperare giocatori che hanno bisogno di un traduttore da il segno di come un allenatore per far comprendere il suo modulo di gioco, debba trasferire a dei “traduttori” il suo pensiero, i quali poi con la loro capacità traduttiva, lo trasferiscano ai giocatori. Ecco, state fuori come davanzali.

  25. Possibile che qua a Roma sbagliano tutti, so “tutte pippe”, da sempre? Prima era colpa di Totti, poi De Rossi, poi Monchi, Di Francesco, Garcia, Luis Enriche, Del Neri,Zeman, Martinazzoli, Montella, tutti che non capiscono un cazzo, tranne voi. A me me sa che i problemi della Roma siamo noi tifosi, pronti a sputare per aria e mettercisi sotto, e godere di tutto sto veleno. Sapete tutto voi, so tutte merde, so tutti stronzi, tranne voi. Nessun capisce de calcio tranne voi…
    A me me sa che il vero problema della Roma, so i romani.

  26. Il vero problema della Roma so i risultati
    e la classifica Ercole , conseguenze di una serie di errori ormai ben noti e che, sinceramente, facevo notare da questa estate….
    Non credo che si possa sempre attribuire la.colpa alla tifoseria la quale, nonostante una campagna acquisti che ci ha ridimensionato per l’ennesimo anno, ha fatto registrare un incremento di abbonati solo perché si è raggiunta una semifinale di champions, visto che in campionato sei arrivato terzo a circa -15 punti dal Napoli

    Ancora la colpa alla.tifoseria vuoi dare? Fosse stato per me dopo un indebolimento simile, con tanto di presa in giro, si sarebbero meritati 2000 abbonati massimo….e forse manco quelli!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here