Osservatorio calcio italiano, nessun romanista nella Top11 dei calciatori più costosi della Serie A

0

OSSERVATORIO CALCIO ITALIANO – Cresce il valore del campionato italiano. A margine della sessione estiva di calciomercato la Serie A si conferma sul podio per Valore totale delle rose (4.39 mld €) con un incremento del 46.3% se rapportato al dato equivalente di avvio sessione estiva del 2017. Si tratta del secondo miglior valore incrementale europeo. La vetta del podio spetta alla Premier League (8.01 mld €, +60.8%). In seconda posizione la Liga spagnola (5.07 mld €, +34.8%). Nella top five anche la Bundesliga tedesca (3.79 mld €, +41.4%) e la Ligue 1 francese (2.74 mld €, +45%).

Con il 57.6% di giocatori stranieri il campionato italiano è secondo soltanto alla Premier League inglese (67.9%). Entrambi i tornei registrano un incremento percentuale se rapportato al dato equivalente di avvio sessione estiva del 2017: +4.5% per il campionato inglese, +0.7% per la Serie A. Cresce la presenza di atleti stranieri anche in Bundesliga (52.5%, +5.6%) e Ligue 1 (48.9%, +3.6%). Trend negativo si registra invece nella Liga spagnola (41.3%, -7.4%).

Il campionato europeo più giovane è quello tedesco (età media 25.2), di poco inferiore rispetto la Ligue 1 francese (età media 25.4). Terza posizione per la Serie A (età media 26.4) che precede la Premier League inglese e la Liga spagnola (età media 27.0).

Lo rileva il Report n. 4/2018 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano, che svela anche la Top11 più preziosa della Serie A, che ha un Valore di mercato complessivo pari a 740 mln € (+65.2% rispetto alla corrispettiva di avvio sessione estiva 2017). Nella squadra non compare nessun giocatore della Roma ed è composta per 10/11 da giocatori stranieri (João Cancelo, Milan Skriniar, Kalidou Koulibaly, Alex Sandro, Sergej Milinkovic-Savic, Miralem Pjanic, Douglas Costa, Paulo Dybala, Cristiano Ronaldo, Mauro Icardi). L’unico italiano risulta essere il portiere Gianluigi Donnarumma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here