Nzonzi può raggiungere Monchi: il sostituto è un vecchio pupillo di Ranieri

6

NZONZI MONCHI ROMA – Doveva essere il fiore all’occhiello del mercato di Monchi e il giocatore in grado di far fare il salto di qualità alla Roma, invece il gigante francese è stato uno dei colpi peggiori.

SOSTITUTO – Steven Nzonzi, dopo aver vinto il Mondiale con la Francia 8 mesi fa, è stato escluso dai convocati del ct Deschamps. Come riporta Leggo, il commissario tecnico in vista del doppio impegno della nazionale francese contro Moldavia e Islanda, in programma rispettivamente il 22 e il 25 marzo, ha preferito Ndombele del Lione al centrocampista della Roma. Il futuro del calciatore è ancora in bilico, con l’Arsenal di Monchi pronto a portarlo in Inghilterra. Secondo i tabloid inglesi, il sostituto di Nzonzi potrebbe essere un vecchio pupillo di Ranieri: Drinkwater, ex Leicester, che al Chelsea di Sarri sta trovando pochissimo spazio. Lo sguardo dei capitolini sul mercato, tuttavia, resta fisso sull’Italia tanto che si sono intensificati in questi i giorni i contatti con Cagliari e Brescia per Cragno e Tonali.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

  1. Somiglia molto alla storia di Gerson che avrebbe dovuto seguire Sabatini…ceeeeerto come no. Monchi ha lasciato svariate amebe a Roma (Marcano, Nzonzi, Coric, Bianda, Olsen, Karsdorp, Gonalons, Defrel) e mi fermo qui…questi sono danni patrimoniali. Sarà duro il prossimo calcio mercato.

  2. Per piacere portate via questo attrezzo, se se lo (ri)prende monchi allora crederò che anche lui ha una coscienza , spero che zombie vada via una volta per tutte, quantomeno spero sia stanco di prendere insulti a Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here