Nzonzi: “Devo dare tutto per la Roma, il futuro conta poco. Siamo stati solidi” (VIDEO)

0

INTER ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del centrocampista giallorosso Steven Nzonzi in occasione di Inter-Roma, match valido per la 33esima giornata di Serie A.

POST PARTITA

NZONZI IN ZONA MISTA

Cosa è cambiato tra la Roma del primo e quella del secondo tempo?
“In realtà niente, l’Inter era sotto di un gol, giocava in casa e aveva la necessità di recuperare la partita. Era normale che spingesse, noi sapevamo che il secondo tempo le cose sarebbero state più difficili. Ma abbiamo difeso bene, siamo stati solidi e solidali”.

Cosa è cambiato personalmente tra Di Francesco e Ranieri?
“Non sono qui per fare paragoni, ma posso dire che stiamo lavorando bene, stiamo lavorando a livello fisico e con la palla. Ci divertiamo, abbiamo lavorato molto fisicamente ed è quello di cui avevamo bisogno. La prestazione di oggi è un buon segnale per il seguito della stagione”.

Le altre continuano a rallentare, la Champions è alla portata?
“A questo punto saranno i dettagli a fare la differenza. A conquistare il quarto posto sarà la squadra più solida mentalmente, più regolare. Alla fine sarà quella la differenza tra una buona stagione e una stagione normale”.

Ti sei fatto un’idea sul tuo futuro? Se sarà qui o da altra parte?
“Siamo in piena stagione, in questo momento il futuro conta poco, sono concentrato sul mio lavoro e sulla Roma. Devo dare tutto per la squadra e per raggiungere gli obiettivi con la Roma”.

NZONZI A ROMA TV

Come definisci la prestazione della Roma e la tua?
“La mia è stata solida come quella di tutta la squadra. Abbiamo conquistato un buon punto in un campo difficile”.

Hai recuperato tanti palloni…
“Grazie per i complimenti, oggi sono riuscito a dare il mio contributo e fare il massimo per la squadra. Un buon punto per continuare a lottare per il quarto posto che è il nostro obiettivo”.

Il lavoro a centrocampo era difficile oggi…
“È stato importante dimostrare che la squadra era presente sul piano fisico. Siamo stati solidi e il centrocampo è riuscito a far girare bene la palla, a schermare e ripartire”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here