Non solo Di Francesco: con il Genoa ultima chiamata anche per Schick

0

SCHICK ROMA GENOA – Roma-Genoa sarà una partita decisiva, Florenzi l’ha definita addirittura una finale. Intanto, perché i giallorossi hanno il dovere di vincere per muovere una classifica che al momento non soddisfa nessuno e successivamente perché potrebbe essere fondamentale per il futuro di Eusebio Di Francesco sulla panchina capitolina.

SCHICK – Match cruciale non solo per Di Francesco. Come racconta Il Messaggero, infatti, quella con il Genoa sarà l’ultima chiamata anche per Patrik Schick. Il rientro di Dzeko è alle porte ed il ceco in queste occasioni in cui è sceso in campo da titolare ha nuovamente deluso: in quasi 600 minuti ha segnato un gol, con solamente 11 tiri in porta per una media di 1.2 a partita. E in più: zero assist, 20 palle perse, soltanto 9 falli subiti, 2 dribbling riusciti, altrettanti falliti. Numeri tutt’altro che confortanti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here