News della giornata. Roma-Bologna, convocati Perotti ed El Shaarawy, ancora out Under. Di Francesco: “La 10 a Zaniolo? Deve ancora crescere e dimostrare tanto”

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – La Roma si prepara a tornare in campo contro il Bologna lunedì sera, determinata a conquistare punti preziosi per continuare a lottare per il quarto posto. La squadra di Di Francesco è tornata ad allenarsi oggi a Trigoria alle 15.00 per la rifinitura. La seduta di allenamento ha previsto come al solito torello, attivazione e seduta tattica. Lavoro individuale per Under, continuano le terapie per Schick e Karsdorp. El Shaarawy ha svolto una parte della seduta di allenamento in gruppo e una parte individuale. Il giocatore è in dubbio per il match di domani sera, a causa della botta rimediata ieri all’anca in allenamento.

ROMA BOLOGNA DI FRANCESCO – L’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco interviene alle 14.00 in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Bologna. Il tecnico capitolino introduce la sfida di lunedì alle 20.30 con i rossoblù, valida per la ventiquattresima giornata di Serie A, rispondendo alle domande dei giornalisti presso la sala stampa di Trigoria. La rifinitura della squadra romanista è prevista alle 15.15.

ROMA BOLOGNA MIHAJLOVIC – L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic interviene alle 11.30 in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro la Roma. Il tecnico serbo incontra i giornalisti per presentare la ventiquattresima giornata di Serie A e nella stessa mattina è prevista la seduta di rifinitura a porte chiuse.

CAFU INTERVISTACafu, ex terzino brasiliano, ha parlato della Roma in un’intervista ad AdnKronos. Queste alcune delle parole dell’ex giallorosso, presente ai Laureus Awards di Monte Carlo, riguardo al giovane fenomeno Zaniolo: “Può ancora esplodere, è giovane e può fare ancora molto per questa squadra, però bisogna dargli tempo, non può succedere in maniera immediata. Il tifoso vuole che faccia subito la differenza ma si ritroveranno un grandissimo calciatore”.

ROMA CANDELA – La Roma si prepara a scendere in campo domani sera contro il Bologna, nella sfida in programma all’Olimpico alle 20.30. I giallorossi continuano la rincorsa al quarto posto, insidiato anche da Atalanta, Lazio e Milan. Al riguardo si è espresso Vincent Candela, intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Dopo gli ultimi episodi accaduti all’Inter, i giallorossi potrebbero arrivare anche terzi. È vero che Gattuso sta facendo bene, ma anche Di Francesco con le ultime 10 partite positive, a parte quella in Coppa Italia, sta facendo altrettanto bene. Con le qualità che la Roma ha in rosa può arrivare tranquillamente terza o quarta”.

ROMA BOLOGNA DI FRANCESCO – L’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco ha diramato la lista dei convocati per Roma-Bologna, match della ventiquattresima a giornata di Serie A.

Portieri: 63 Fuzato, 77 Greco, 83 Mirante.

Difensori: 5 Jesus, 11 Kolarov, 15 Marcano, 18 Santon, 20 Fazio, 22 Mnaolas, 24 Florenzi.

Centrocampisti: 4 Cristante, 8 Perotti, 16 De Rossi, 19 Coric, 22 Zaniolo, 27 Pastore, 42 Nzonzi.

Attaccanti: 9 Dzeko, 34 Kluivert, 60 Celar, 92 El Shaarawy.

NON CONVOCATI – 2 Karsdorp (problema al flessore), 14 Schick (fastidio al flessore), 17 Under (lesione retto femorale destro)

CALCIOMERCATO ROMA DZEKO – L’Inter pensa a Edin Dzeko per sostituire Mauro Icardi. La notizia viene lanciata in prima pagina da Tuttosport. Il momento difficile dell’attaccante argentino a Milano spinge la società nerazzurra a trovare un altro centravanti e il numero 9 della Roma, che ha il contratto in scadenza nel 2021, è in pole per sostituirlo.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche della capitale si è parlato molto di Roma-Bologna, match di campionato in programma domani sera all’Olimpico. Francesco Trinca ha detto a Tele Radio Stereo: “Contro il Bologna? Partita difficile contro una squadra che ha da poco ritrovato se stessa. Kluivert? Non ha il fisico da corazziere di Zaniolo, ma se le sue caratteristiche venissero utilizzate in maniera più adatta… Zaniolo sa riconoscere il momento della partita. Kluivert deve dimostrare sul campo”. Gianluca Lengua ha invece parlato di mercato a Radio Radio: “Monchi è stanco: lui ha fatto degli errori e la società glieli ha fatti pesare. Credo sia molto intelligente e in grado di capire i suoi sbagli, ma la Roma non deve essere la scuola per tutti i dirigenti. Manolas e Under sono i primi indiziati a partire in estate. Zaniolo? Penso resterà un altro anno, ma se continua a questi livelli sarà difficile trattenerlo. La Roma, però, non deve perderlo”.

Martina Cianni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here