News della giornata, Raiola piazza il colpo Manolas. Batshuayi apre al prestito, poker della Primavera

2

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – La Roma, dopo la sconfitta con la Juventus per 1-0, è tornata ad allenarsi a Trigoria questa mattina per iniziare a preparare la prossima sfida di campionato contro il Sassuolo. El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini hanno svolto un lavoro individuale basato su corsetta, allunghi, cambi di direzione, tiri in porta e lanci lunghi. De Rossi e Coric, invece, hanno lavorato individualmente in palestra. Il resto della squadra è stato diviso nei soliti due gruppi post partita.

PRIMAVERA SHOW – La Roma Primavera di Alberto De Rossi saluta il 2018 con un sorriso: battuta per 4-1 la Sampdoria e vittoria ritrovata dopo più di un mese. Protagonisti Celar, che ha segnato due gol su rigore e Riccardi, che ha realizzato una rete da fenomeno, facendo lo slalom nella difesa doriana.

CALCIOMERCATO – Il ds Monchi continua a lavorare sul mercato per rinforzare la rosa e punta un attaccante. Batshuayi sarebbe disposto a venire in prestito a Roma già il prossimo mese. Il direttore sportivo giallorosso dovrà però fare attenzione alla concorrenza di Monaco e Crystal Palace. Ipotesi prestito a gennaio per Rick Karsdorp. Il terzino olandese, che non ha avuto grande fortuna nella capitale, potrebbe tornare al Feyenoord.

RAIOLA COLPO MANOLAS – A gennaio inizia il calciomercato invernale e anche i procuratori si muovono. Mino Raiola ha piazzato il colpo di Natale aggiungendo alla sua scuderia il difensore centrale giallorosso Kostas Manolas. Il greco ha deciso di affidarsi all’agente che cura, tra gli altri, gli interessi di Luca Pellegrini e Mario Balotelli.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Molti i temi trattati dalle frequenze radiofoniche della capitale. Roberto Renga a Radio Radio ha dichiarato: “Juve-Roma? Olsen sicuramente il migliore in campo, la tattica dei giallorossi non mi ha convinto. E nemmeno Florenzi a sinistra, povero ragazzo. La Roma non ha mai tirato in porta, l’1-0 sta stretto alla Juve. Ma la squadra romanista ne esce rafforzata, se non altro ha dimostrato personalità”.Matteo De Santis a Tele Radio Stereo ha detto: “Da ieri sta passando il messaggio che è stata una sconfitta dignitosa, ma esistono anche le prestazioni. Lo scopo del gioco del calcio è arrivare in porta… Schick quanto è stato pagato? E quanto sono stati pagati Mandzukic e Douglas Costa? Tutti gli attaccanti della Juve sono stati pagati meno di Schick”.

Riccardo Casoli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. Apposto allora… Addio Manolas! Se prima c’era qualche speranza, adesso è diventata una certezza. Magari non a gennaio, perchè ritengo Manolas un signore… Ma a giugno sarà la plusvalenza d’eccellenza! L’ultimo della brigata Romana!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here