News della giornata. Al via il calciomercato: Perotti resta, Pellegrini conteso dalle milanesi. Idea De Paul per la trequarti giallorossa

6

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

CALCIOMERCATO – Tutte le trattative di questa prima giornata di calciomercato:
MERCATO IN USCITA
Nonostante un inizio di stagione non semplice, a causa dei numerosi problemi fisici, la Roma sembra voler puntare ancora molto su Diego Perotti. Come riporta Daniele Matera, giornalista di Sportitalia, l’esterno argentino rimarrà nella Capitale almeno fino a fine stagione. Non si registra infatti nessun interesse del Torino né tanto meno la volontà dei giallorossi di cedere il calciatore.
Lorenzo Pellegrini è stato sicuramente una delle più gradite sorprese per la Roma in questa prima parte di campionato. Le belle prestazioni hanno però attirato diverse squadre sul giocatore. Come riportato da La Repubblica, sul centrocampista giallorosso ci sarebbe l’interesse sia del Milan che dell’Inter. Le milanesi sarebbero interessate ad acquistare il calciatore a luglio, quando la clausola da 30 milioni di euro sarà valida.
Sirene inglesi in arrivo per Defrel. Il giocatore, in prestito dalla Roma alla Sampdoria, ha disputato un buon campionato fino a questo momento e ha così attirato su di sé delle attenzioni. Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com sarebbero arrivate delle proposte per l’attaccante dall’Inghilterra: Fulham, Watford e West Ham le squadre interessate. Non è escluso però che i blucerchiati scelgano di riscattarlo per la cifra di 13 milioni di euro.
Le pretendenti per Ivan Marcano aumentano. Come riportato dal portale turco Fanatik, oltre al Siviglia sul difensore della Roma ha messo gli occhi anche il Galatasaray. L’offerta dei turchi sarebbe un prestito fino al termine della stagione.
MERCATO IN ENTRATA
Il mercato invernale è appena iniziato e già molti nomi sono presenti sul taccuino di Monchi. Con la probabile partenza di Marcano i giallorossi sono alla ricerca di un terzo centrale difensivo ed il nome che maggiormente attira il ds della Roma è quello di Joao Miranda dell’Inter. Come riporta Il Messaggero, l’unico ostacolo alla trattativa è l’ingaggio dell’ex difensore dell’Atletico Madrid, fuori dai parametri della società capitolina.
Sander Berge del Genk è uno dei nomi caldi del calciomercato in entrata della Roma. Contattato da Teleradiostereo, il direttore tecnico della squadra belga ha voluto chiarire la situazione riguardo al talento norvegese: “Le dico che non siamo intenzionati a cedere Sander Berge a gennaio e non ho avuto contatti con il direttore Monchi”.
La Roma ha bisogno di forze fresche, specialmente nella parte centrale del campo. Per questo motivo Monchi si sta muovendo per cercare le migliori alternative possibili. Tra tutti i possibili nomi per il futuro della trequarti giallorossa, il ds spagnolo ha deciso di provare a portare alla corte di Di Francesco De Paul dall’Udinese. Come si legge sul Corriere dello Sport, la trattativa con i bianconeri non è facile e bisogna superare la concorrenza del Tottenham.
Michy Batshuayi giocatore in prestito al Valencia ma di proprietà del Chelsea, è il primo nome per l’attacco della Roma in caso di partenza in prestito di Schick, o così sembrava. Infatti secondo Plaza Deportiva, il ds giallorosso Monchi avrebbe accantonato la pista che porta all’attaccante belga per i costi troppo elevati dell’operazione.
Non solo acquisti per il mercato invernale, Monchi ha la testa proiettata anche al prossimo calciomercato estivo. I due reparti che hanno più necessità di essere ritoccati sono la difesa e il centrocampo. Per quello arretrato uno dei nomi più caldi è quello di Gianluca Mancini, classe ’96 dell’Atalanta. Come riporta gazzetta.it, la società bergamasca chiederebbe 25 milioni e la Roma starebbe cercando di bloccarlo già adesso per poterlo avere in estate.
Era ormai da tempo nell’aria che Umar Sadiq sarebbe rientrato nella Capitale dopo la sfortunata esperienza ai Rangers; in Scozia l’attaccante giallorosso ha collezionato solamente 5 presenze. Il nigeriano, però, secondo quanto riporta il giornalista di Sportitalia Luca Cilli, si starebbe già allenando con il Perugia e l’ufficialità sarebbe solo questione di tempo.
Munir El Haddadidopo essere tornato dal prestito al Valencia della scorsa stagione, sta trovando poco spazio al Barcellona e probabilmente non rinnoverà il suo contratto con il club blaugrana.   L’attaccante spagnolo di origini marocchine, quindi, sembra che possa lasciare la capitale catalana il prossimo giugno. Come riporta TMW, nelle scorse settimane ha pensato a lui anche il direttore sportivo della RomaMonchi. Per giugno la pista giallorossa è sicuramente da tenere in grande considerazione.

SUPERCOPPA SALVINI – “Che la Supercoppa italiana si giochi in un Paese islamico dove le donne non possono andare se non accompagnate dagli uomini è una tristezza, una schifezza.” Così su Facebook il ministro dell’Interno Matteo Salvini in merito alla sfida di Supercoppa. Il leader della Lega, noto tifoso del Milan, ha poi continuato: “Io quella partita non la guardo, è un calcio servo di business e televisione. Un futuro simile in Italia per le nostre figlie non lo voglio”.

SCHICK MENTAL COACH – Da quando è arrivato alla Roma, Patrik Schick è sempre stato un mistero. L’acquisto più oneroso della storia della squadra capitolina non è mai riuscito a convincere, e fino a poche settimane fa la sua partenza a gennaio era data quasi per certa. Dopo il gol con il Sassuolo sembra però che il ceco sia in ripresa, tanto da convincere Di Francesco a non cederlo in prestito. Al lavoro sull’ex Sampdoria si è messo anche il mental coach Jan Mühlfeit. Il compito del connazionale di Patrik sarà quello di rafforzare il numero 14 giallorosso a livello psicologico, da sempre definito il suo punto debole.

KLUIVERT MANOLAS VALORE – Durante il mese di settembre, il team sportivo della società di consulenza e statistica KPMG Football Benchmark ha creato un modello per valutare il valore di un giocatore. I parametri presi in considerazione sono: età, ruolo, squadra e dati Opta. In Serie A domina Ronaldo, seguito da Dybala e Icardi. Nella Roma i calciatori che, secondo queste statistiche, valgono di più sono Manolas (35milioni) e Kluivert (32 milioni.)

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane si parla solo di mercato. Roberto Renga a Radio Radio fa un’analisi della rosa giallorossa e dei possibili innesti: “De Paul è un bel giocatore ma è un trequartista, non capisco perché dovrebbe interessare alla Roma che ha già Pastore, Zaniolo e Pellegrini. Manolas va tenuto a tutti costi, senza di lui la Roma avrebbe preso davvero tanti gol. Bisogna sistemare assolutamente le clausole del greco e di Pellegrini, non posso pensare che rischiano di lasciare i giallorossi”. Anche Federica Afflitto a Centro Suono Sport parla del mercato e del classe ’96: “Spero che Pellegrini, con una clausola di 30 milioni, non sia il prossimo a partire. Vedremo come Schick reagirà al nuovo mentale coach, penso che sia uno che non regga la continuità. Higuaín lo prenderei subito ma ho paura che i buoni rapporti tra Roma e Juve siano unilaterali. L’intenzione della società è quella di arrivare fino in fondo con Di Francesco, rischia solo se dovesse fare cose disastrose dopo la fine del mercato.”

Claudia Belli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

  1. Beh fa bene Monchi a cercare un trequartista, in fondo in quel ruolo abbiamo per ora solo Pellegrini, Zaniolo, Pastore, Cristante…. Adesso bisogna senz’altro investire su un trequartista, che ci facciamo con un mediano o regista o un difensore centrale????

  2. Cristante non e’ un trequartista. Zaniolo troppo giovane per essere un titolare. Pastore troppo rotto.
    Pellegrini? partente? Ecco abbiamo bisogno di un trequartista.

  3. Cristante non e’ un trequartista.
    Zaniolo troppo giovane per essere un titolare. Pastore troppo rotto ed ex giocatore.
    Pellegrini? partente? Ecco abbiamo bisogno di un trequartista.

  4. Sul servizio della Claudia Belli, condivido:”Bisogna sistemare assolutamente le clausole del greco Manolas e di Pellegrini, non posso pensare che rischiano di lasciare i giallorossi”. Nel caso assurdo per prendere chi Pastore o Nzonzi, oppure Narcano o Moreno? Ahahahahahhah ……!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here