News della giornata. Incontro Roma e Qatar, intesa con Gasperini. De Rossi idea Boca, Totti direttore tecnico: “Non so nulla”

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

TOTTI DIRETTORE TECNICO Francesco Totti da oggi fa ufficialmente parte della Hall of Fame del calcio italiano. Nell’evento andato in scena a Firenze la bandiera giallorossa ha donato al Museo di Coverciano la maglia e la fascia di capitano della sua ultima partita. Non sono però mancate le domande sul suo futuro come dirigente della Roma e l’ipotesi di un suo possibile impiego come direttore tecnico: “Io direttore tecnico della Roma? Lo valuteremo piu’ avanti, ancora non so niente. Sul rettangolo di gioco mi divertivo di piu’, era piu’ facile per me. Da dirigente sto capendo alcuni meccanismi che non pensavo ci fossero“.

ROMA E QATAR – Mentre la Roma è impegnata tra l’addio di De Rossi e la lotta per un posto in Europa League, secondo quanto viene riferito da AdnKronos, fonti del Golfo Persico rivelano un incontro che ci sarebbe stato ad aprile a Roma tra Al Khelaifi e alcuni rappresentanti club giallorosso. Le parti si sarebbero viste in un lussuoso hotel della Capitale nella prima metà del mese. In precedenza il proprietario del Psg era stato anche a Milano per una serie di appuntamenti, tra i quali uno anche con il presidente della JuventusAndrea Agnelli, e le fondi dell’agenzia non escludono che anche nella sua tappa milanese Al-Khelaifi possa aver parlato con degli emissari del club giallorosso. Al momento il presidente del Psg non riterrebbe vantaggiosa la valutazione fatta dal club, con il quale ci sarebbe quindiancora distanza sul prezzo. Ma la trattativa potrebbe riprendere una volta chiusa ufficialmente la stagione con la finale di Champions League.

GASPERINI SI AVVICINA– A una sola partita dal termine di questo campionato deve ancora scatenarsi con tutta la sua forza dirompente il cosiddetto valzer degli allenatori, che coinvolgerà probabilmente molte panchine in Italia e all’estero. Uno degli allenatori sui quali sono più puntati gli occhi è Giampiero Gasperini, attuale tecnico dell’Atalanta, dato da qualche tempo come molto vicino alla Roma. Secondo quanto riporta Calciomercato.it, proprio l’allenatore della Dea avrebbe raggiunto un accordo di massima con i giallorossi a prescindere dalla qualificazione o meno alla Champions League da parte della sua squadra. Il tecnico sarebbe stato contattato anche dal Milan, che però starebbe attendendo l’evoluzione della situazione Sarri al Chelsea.

IL FUTURO DI DE ROSSI – Il futuro di Daniele De Rossi potrebbe essere in America, anche se nelle ultime ore sta prendendo quota la suggestione Boca Junior. Sull’affare starebbe lavorando l’ex compagno di squadra Nicolas Burdisso, ora DS degli Xeneizes. Secondo Agipronews, all’apertura delle scommesse – in concomitanza con l’annuncio del calciatore – l’idea era a 7,50, oggi è crollata a 3,00. L’alternativa che potrebbe allontanare il centrocampista dai gialloblu è il campionato degli USA: la MLS è un’opzione da 1,75.

ROMA PARMA, L’UFFICIALITÀ– Arriva finalmente l’ufficialità dell’orario in cui si giocherà l’ultima partita della Roma in questo campionato. Daniele De Rossi calcherà per l’ultima volta i campi da gioco con la maglia giallorossa contro il Parma il 26 maggio alle ore 20.30. Il match verrà disputato in contemporanea con InterMilan Atalanta, le altre contendenti a terzo e quarto posto e all’accesso all’Europa League senza preliminari. La gara dei giallorossi verrà trasmessa da Sky.

LIPPI SU DE ROSSI E TOTTI – Marcello Lippi, ct della Nazionale campione del mondo 2006, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com a margine dell’evento di premiazione della Hall of Fame del calcio italiano a Firenze: “Daniele è una di quelle persone a cui sono legato col cuore, me lo porterò dentro tutta la vita e mi dispiace che non sia finita così bene con la Roma. Anche per lui vale, in quanto grande uomo, la regola del “qualsiasi cosa farà nella vita la farà bene”, è capace di aggregare tutte le persone con cui lavora. Totti? Sta facendo una cosa molto intelligente, che dovrebbero fare tutti i calciatori con una grande carriera alle spalle. Staccare la spina, vivere la società e pensare a quello che è meglio fare, preparandosi a qualcosa di diverso“.

CASSANO TOTTI DE ROSSI – “Baldini Pallotta l’hanno fatta ancora, dopo Totti, l’hanno fatto con Daniele”. Queste sono le dichiarazioni di Antonio Cassano riportate a Tiki Taka. L’ex giallorosso aggiunge: “Devono ricordarsi che la Roma è Totti e De Rossi e non loro: spero che la Roma possa cambiare proprietà perché la Roma merita per lottare qualcosa di importante”. Poi manda un messaggio al capitano romanista: “Mi raccomando, non smettere, che con gli scarponi che ci sono a giro puoi arrivare benissimo a 45!”.

Federico Prosperi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here