News della giornata. DiFra: “Vietato perdersi in chiacchiere”. Peres torna fra i convocati. Oddo: “Pronti a rilanciarci”

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

DIFRA IN CONFERENZA – Il mister giallorosso ha colto l’occasione per tornare sulle parole di ieri di Strootman a Sky, che hanno suscitato una vasta eco: “Per fare questo lavoro ci vuole grande ambizione, ma parliamo sempre di cose che non sono di campo. Qui spesso ci perdiamo in chiacchiere ma io come allenatore devo pensare ai fatti e a quello che dobbiamo fare. Devo pensare al campionato e a seguire la Champions”. Di Francesco si è poi focalizzato sulla partita di domani pomeriggio: “Silva va ancora valutato e da domenica potrà fare qualcosa con la squadra ma c’è bisogno di seguire un percorso. Su Jesus è una possibilità sia come centrale che come terzino ma dovrebbe giocare. I ragazzi hanno assimilato bene il modulo, domani cercherò di cambiare il meno possibile. Schick? Si è allenato bene e sono soddisfatto, lo vedo veramente in crescita, ma non è detto che giochi dall’inizio”

QUI TRIGORIA – La Roma ha ultimato la preparazione in vista della gara in programma domani contro l’Udinese. I giallorossi sono scesi in campo per la rifinitura sul prato del centro sportivo Fulvio Berardini di Trigoria. Il gruppo era al completo: hanno lavorato a parte solo gli infortunati Karsdorp, Silva e Gonalons. Di Francesco deve ancora sciogliere gli ultimi dubbi di formazione: in mezzo al campo De Rossi, Pellegrini e Strootman si giocano due maglie, mentre Jesus potrebbe far rifiatare Fazio. Bruno Peres è stato regolarmente convocato.

ODDO IN CONFERENZA – Il mister dell’Udinese carica i suoi: “Dobbiamo cercare di fare una grande partita, da squadra, per ridurre il gap tra le due squadre. Davanti abbiamo un team costruito per stare nelle zone più alte di classifica“. Sugli obiettivi stagionali, ha detto: “Abbiamo fatto benissimo ma avremmo potuto fare di più. Una squadra come l’Udinese, se dovesse centrare l’Europa League, significa che avrà fatto un lavoro incredibile. Si può fare anche adesso, recuperando quello che si è perso prima”

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Max Leggeri, a Centro Suono Sport, ha parlato di Strootman e Di Francesco: “Nella Roma parlano tutti, ogni giorno. Un fiume di parole che hanno solo l’effetto di generare confusione in seno alla tifoseria. Le dichiarazioni di Strootman sono inquietanti, oggi è arrivata la risposta di Di Francesco, sacrosanta, alla luce di una seconda parte di stagione da disputare”. Alessandro Austini, a Tele Radio Stereo, ha detto la sua sul medesimo argomento: “I giocatori non ne sanno nulla dei bilanci e del FPF. La Roma deve lavorare su questo, deve spiegare ai propri tesserati quello che succede in società”.

Paolo Sparla

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here