News della giornata. Dal Qatar: “A Roma si valuta investimento forte”, sfuma il ruolo da direttore tecnico per Totti. De Rossi verso il Boca

5

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – La Roma di Ranieri torna ad allenarsi in vista del prossimo match che andrà in scena domenica 26 maggio alle 20.30 allo stadio Olimpico contro il Parma di D’Aversa. I giallorossi hanno effettuato riscaldamento iniziale per poi effettuare esercitazioni tattiche in campo. Individuale per Manolas e Fazio con l’argentino che è stato vittima di una leggera sindrome influenzale. Lavoro di scarico invece per Zaniolo. I giallorossi torneranno ad allenarsi a Trigoria domani alle ore 11.00.

QATAR ROMA – Se la trattativa con l’As Roma proseguirà, il Qatar metterà in campo un “investimento forte”. Lo spiegano all’Adnkronos fonti dell’emirato, che in precedenza hanno riferito della visita ad aprile nella Capitale del presidente del Qatar Sports Investments e del Psg, Nasser Al-Khelaifi, per incontrare rappresentanti del club giallorosso. “Loro amano partire alla grande e questo vuol dire anche lo stadio”, dice la fonte. Da quanto riferisce l’agenzia di stampa, il “business dello stadio” non sarebbe necessariamente legato al progetto dell’impianto di Tor di Valle. “La questione dello stadio non c’entra. Nessuno l’ha nominata”, riferisce la fonte, anche in riferimento alla visita che il sindaco di Roma, Virginia Raggi, fece a Doha a fine marzo, per partecipare all’inaugurazione del Museo nazionale del Qatar. Proprio in quei giorni, nella capitale dell’emirato, era presente anche lo stato maggiore della Roma, per un ‘workshop’ con i partner commerciali, primo fra tutti la Qatar Airways. Si aprirebbe quindi uno scenario inedito, dove l'”investimento forte” da parte qatariota potrebbe concentrarsi innanzitutto sull’acquisizione del club e solo successivamente su un impianto calcistico di proprietà. Per quanto riguarda le voci di un possibile interessamento del Qatar anche nei confronti della Fiorentina, circolate sui media in queste ore, non ci sono riscontri. La fonte dell’emirato interpellata dall’Adnkronos fa notare le incongruenze di un simile scenario, primo fra tutti il fatto che da parte qatariota, come già avvenuto per il Paris Saint-Germain, si preferisce puntare su una squadra che ha sede in una capitale.

TOTTI DIRETTORE TECNICO Totti da tempo stava chiedendo più spazio e potere decisionale nella Roma e sembrava che stesse per arrivare la definizione di un ruolo preciso nell’organigramma per l’ex capitano giallorosso com direttore tecnico. Secondo quanto riporta Sky Sport, al momento non sarebbero previste nuove responsabilità per Totti, il suo ruolo non sembrerebbe essere all’ordine del giorno.

DE ROSSI BOCA – Dopo l’addio alla Roma, De Rossi sceglierà dove proseguire la sua carriera, ancora in veste di giocatore. Da giorni, ormai, circolano insistenti voci che lo vorrebbero in Argentina, al Boca Juniors. Il presidente del club argentino, Daniel Angelici, ha parlato proprio del capitano giallorosso a Fox Sports: “Possibilità di vedere De Rossi qui? C’è una finale domenica e siamo concentrati su quella. Per parlare dei rinforzi sul mercato c’è tempo tutto giugno e luglio. Poi bisognerà vedere anche se arriveranno offerte per i calciatori attuali. Se uno esce uno entra. Ma pensiamo a domenica perché ci sono dei ragazzi che ci hanno portato in finale”.

ROMA PARMA SOLD OUT DE ROSSI – L’ultima partita della Roma di questo campionato di Serie A andrà in scena allo Stadio Olimpico domenica alle 20.30 contro il Parma. Sarà però anche l’ultimo match di Daniele De Rossi in maglia giallorossa, dopo la decisione della società di non rinnovargli il contratto. I tifosi non hanno potuto non esserci in un appuntamento così tristemente importante. Lo stadio è già dunque sold out, con 38mila biglietti che si vanno ad aggiungere ai 22mila abbonati.

GIUDICE SPORTIVO MULTA SANZIONE ZANIOLO FAZIO – Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 21 maggio 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SOCIETÀ:

Ammenda di 10.000,00: alla Soc.Roma, per avere suoi sostenitori lanciato sul terreno di gioco due fumogeni che constringevano l’Arbitro ad interrompere la gara per circa un minuto.

CALCIATORI:

OTTAVA SANZIONE

Zaniolo Nicolò (Roma)

SESTA SANZIONE

Fazio Federico (Roma)

ROMA PARMA CONFERENZA RANIERI – Venerdì 24 maggio alle ore 15 andrà in scena la conferenza stampa del mister giallorosso Claudio Ranieri, in vista dell’ultima partita di questo campionato, che sarà RomaParma alle 20.30 di domenica 26 maggio. Il tecnico testaccina risponderà alle domande dei giornalisti come ha ormai abituato due giorni prima del match.

CALCIOMERCATO – La Roma andrà incontro ad una vera e propria rivoluzione in estate. Probabilmente uno dei primi a lasciare la capitale sarà Frederic Massara, che sarebbe pronto a cedere il suo posto a Petrachi. L’attuale ds giallorosso pensa già al futuro: come riportato da tuttomercatoweb.com, sarebbe già in contatto con Fiorentina e Bologna, dove potrebbe scegliere di trasferirsi per raggiungere l’amico Walter Sabatini.

Il futuro della panchina giallorossa rimane un’incognita. La lista dei nomi dei tecnici accostati alla Roma sembra allungarsi di giorno in giorno. Di recente si era parlato anche della possibilità di vedere Marcelo Bielsa alla guida della squadra giallorossa. Il Telegraph, fa, però, sapere che il tecnico del Leeds sarebbe vicino a trovare un accordo con la società per proseguire la sua esperienzain Inghilterra. La sua permanenza era stata messa in dubbio dopo la sconfitta rimediata contro il Derby County ai play off di Championship, mancando così la promozione in Premier League.

Max Kruse, capitano del Werder Brema, lascerà il club tedesco a fine stagione alla conclusione del proprio contratto. Secondo quanto riporta il portale tedesco Sport1, la Roma è fortemente interessata all’attaccante 31enne, un’occasione a parametro zero, ma attenzione a Liverpool e Bayern Monaco, che starebbero pensando anche loro al giocatore.

Daniele De Rossi era stato chiamato al Boca Juniors dall’amico, ex compagno e direttore sportivo degli argentini Nicolas Burdisso. Ora arrivano altre voci che vorrebbero la bandiera giallorossa ai Xeneizes. E’ infatti intervenuto ai microfoni di Fox Sports Radio Argentina il giornalista Roberto Leto, che ha parlato di una contrattazione in stato avanzato: “La trattativa per l’arrivo di De Rossi al Boca è avanzata al 60%“.

La stagione di Under è stata sicuramente al di sotto delle aspettative, soprattutto a causa dei tanti problemi muscolari. Nonostante le poche presenze, su di lui non sono mancati gli interessamenti con la Premier League in prima fila. Secondo il sito turco turkish-football.com, sulle tracce dell’esterno ci sarebbero ArsenalTottenham, con la Roma che valuta il giocatore non meno di 50 milioni di euro.

Ha saputo stupire in un Empoli ancora in lotta per la salvezza Giovanni Di Lorenzo, diventando una della rivelazioni di questo campionato. Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, l’esterno destro dei toscani è stato messo nel mirino da diverse squadre della Serie A, tra cui il Napoli, ma sarebbe comunque in vantaggio la Roma, che riscuoterebbe anche il gradimento del giocatore.

Mattia Perin potrebbe lasciare la Juventus dopo appena un anno. Nove presenze e poco più di 800 minuti giocati, il portiere ex Genoa sta infatti valutando la possibilità di proseguire la sua carriera altrove. Secondo il quotidiano La Repubblica, Perin negli ultimi giorni è stato proposto alla Roma. Il club giallorosso, bocciato Olsen, è alla ricerca di un nuovo numero uno per la prossima stagione.

Il futuro tra la Roma e Manolas potrebbe non continuare insieme. Il greco è uno dei difensori, grazie anche alla clausola di 36 milioni euro, che verrà più di tutti verrà richiesto dalle big europee. Secondo quanto riporta il giornalista Nicolò Schira sul suo profilo Twitter, sul difensore è molto forte l’interesse dell’Arsenal, con il club inglese ‘ingolosito’ dalla clausolapresente sul contratto del difensore. Attualmente sono in corso contatti tra la dirigenza dei Gunners e Mino Raiola, agente del giocatore.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche della capitale si continua a paròare del futuro, ancora incerto, della panchina della Roma. Queste le parole di Nando Orsi a Radio Radio: “La Roma è una squadra importante e per scegliere un allenatore come Gasperini deve averlo monitorato nel corso della stagione, partita per partita. Baldini come ha fatto?”. Checco Oddo Casano, intervenuto a Centro Suono Sport, ha detto: “Dopo Conte ho sempre sostenuto che il nome migliore per ripartire fosse Gasperini: al pari di Petrachi, è un uomo di calcio e di campo, che riporterebbe cultura del lavoro, idee, spirito di gruppo e soprattutto normalità, quest’ultima dimensione sconosciuta dalle parti di Trigoria”.

Martina Cianni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here