News della giornata. Cuadrado si allontana, per la difesa Dragovic resta il nome caldo. El Sharaawy corre verso Bergamo

4

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

Tutta la redazione di Romanews.eu si unisce al dolore per le vittime dell’attentato avvenuto oggi pomeriggio a Barcellona.

LA ROMA ALLA RICERCA DELL’ESTERNO, SI ALLONTANA CUADRADO – La trattativa per Mahrez non si è conclusa positivamente e ora Monchi  si ritrova alla ricerca di un sostituto a pochi giorni dal debutto della squadra in campionato. Il nome di Cuadrado interessa al ds giallorosso, ma come riporta Sky Sport per il momento non c’è nessuna trattativa tra i due club.

IL PUNTO SUL DIFENSORE CENTRALE – Monchi è alla ricerca anche di un difensore centrale. Dopo il mancato arrivo di Nastasic dallo Schalke 04, la dirigenza giallorossa sembra aver buttato ancora l’occhio in Bundesliga. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato sarebbe Aleksander Dragovic del Bayer Leverkusen, uno degli indiziati per rinforzare la difesa di Di Francesco. Proprio l’agente del calciatore, Thomas Kroth, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a LaRoma24: “Confermo che abbiamo avuto dei contatti, ma non posso dire altro in questo momento sul giocatore”. Parole che dunque confermano l’interesse della Roma sul centrale austriaco.

AMICHEVOLE CON LA PRIMAVERA – La Roma continua la preparazione in vista del match contro l’Atalanta in programma domenica allo stadio Atleti Azzurri D’Italia. Nel pomeriggio di oggi a Trigoria la squadra è stata impegnata in una partitella contro la Primavera. Stephan El Sharaawy, dopo i problemi alla schiena accusati nell’ultimo periodo che gli hanno impedito di svolgere una regolare preparazione, è partito titolare nella formazione che ha affrontato l’impegno di oggi.

Ecco gli 11 scelti da mister Di Francesco:

Alisson; Bruno Peres, Fazio, Moreno, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy.

Prossimo impegno: Atalanta-Roma (Stadio Atleti Azzurri d’Italia, domenica 20 agosto ore 18:00)

Probabile formazione (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Moreno, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Perotti, Dzeko, Defrel.
A disp.: Skorupski, Lobont, Romagnoli; Nura, Fazio, Castan, Juan Jesus; Lorenzo Pellegrini, Gonalons, Gerson; Tumminello, El Shaarawy, Ünder, Iturbe.
All.: Di Francesco

IndisponibiliFlorenzi (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), Emerson (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), Luca Pellegrini (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), Karsdorp (intervento pulizia menisco)

ROMA-CHAPECOENSE, INFO BIGLIETTI – La Roma tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale ha reso noti i prezzi e le modalità di acquisto per la partita amichevole del 1 settembre contro la Chapeconse: “Venerdì 1 settembre, la Roma ospiterà allo Stadio Olimpico la Chapecoense, in un match amichevole organizzato dal club giallorosso, con il patrocinio del Pontifico Consiglio della Cultura, di Roma Capitale e del Coni. Tutti gli introiti da incasso della gara e altre attività saranno devoluti a sostegno del club brasiliano. L’AS Roma informa che la prevendita dei biglietti per la gara avrà inizio alle ore 10.00 di lunedì 21 agosto e terminerà alle ore 20:45 di venerdì 1° settembre 2017 presso tutti i punti vendita abilitati e secondo gli orari di apertura degli stessi.”

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Sulle frequenze radiofoniche capitoline sono sempre molti e variegati i temi trattati. Ecco uno stralcio delle parole di Piero Torri a Tele Radio Stereo: “A Vigo la Roma ha fatto 6-7 passi indietro. Ora la squadra giallorossa si presenta al via del campionato con molte incognite. A me basta un acquisto. Vorrei che la Roma mi desse un segnale di vita. La vicenda Mahrez ha frenato le altre trattative, ma a volte si possono chiudere anche in pochissimo tempo. Vorrei che prima della sfida con l’Inter si chiarisse la situazione. Alternative a Mahrez? Promes è un attaccante che fa gol, e la Roma ha bisogno proprio di uno che faccia gol in quel ruolo. Quest’anno mi approccio al campionato con un po’ di preoccupazione” Roberto Renga a Radio Radio Mattino: “Molti stanno addossando le colpe della Roma solo a Di Francesco. Stanno arrivando già le critiche senza che sia iniziato il campionato ed è assurdo”.

 

Andrea Delle Monache

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. dai tempi di servidei e dal moro non ricordavo una campagna acquisti cosi scandalosa calcolando cessioni acquisti……una vergogna per una squadra arrivata seconda e che deve anche competere in champions…..MONCHI VATTENE

  2. Di Francesco probabilmente non è all’altezza ma anche Pallotta e Monchi hanno grosse responsabilità, al 18 agosto non si possono avere incertezze così pesanti. È l’anno del Napoli che ha avuto il merito di non vendere mentre noi avendo una squadra che andava solo puntellata abbiamo ricominciato da capo. Questa è la differenza tra un presidente che vuole vincere ed uno che vuole fare affari.

  3. MONCHI PRENDI LICHSTEINER DELLA JUVE (TERZINO AL POSTO DI PERES) A 8/10 MLN. E KEITA’ DELLA LAZIO A 25/30 MLN (OPPURE SCHICK DELLA SAMP A 25/35 MLN).
    FIDATI CON QUESTI DUE LA ROMA SARA’ COMPETITIVA,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here