News della giornata. Bentornato Rick! Pellegrini: “Roma merita il terzo posto”, il Milan su Florenzi. Si raffreddano le piste Verdi e Balotelli

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – Dopo i due giorni di riposo concessi da Eusebio Di Francesco, la Roma torna a lavorare a Trigoria in vista della sfida contro il Sassuolo. La squadra inizia la seduta in palestra per poi spostarsi sul campo dove dopo una fase di riscaldamento, ha svolto una partitella a campo ridotto. Una buona notizia per i giallorossi: torna ad allenarsi in gruppo dopo più di sei mesi Rick Karsdorp, che adesso punta la convocazione per l’ultima giornata di campionato contro il Sassuolo. Lavoro individuale per Peres Defrel, in dubbio per l’ultima di campionato contro i neroverdi.

PELLEGRINI – Incursione a sorpresa su Roma Tv oggi per Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista giallorosso ha analizzato la sua prima stagione in giallorosso: “E’ stata bella, anche se ci sono stati dei momenti di difficoltà. Anche emotiva e morale, che si riflette poi sul campo. Penso sia stato un buon inizio anche per me, l’importante è che sia un inizio, tutti ci auguriamo che si possa fare di meglio. Per me e per la Roma”. Poi sull’importanza del terzo posto: “Sì, è importante finire bene, bisogna finire terzi, ce lo meritiamo, lo merita tutta Roma. Sembra una stupidaggine ma è una gratificazione che ci dobbiamo togliere. E’ stata una stagione d’inizio. Deve essere una routine, deve essere così tutti gli anni. E’ un buon inizio”.

CALCIOMERCATO – A pochi giorni alla fine del campionato, continua ad essere di primo piano il tema mercato. Mentre sembra perdere quota la pista Balotelli, oggi Talisca ha annunciato l’addio al Besiktas e dal primo luglio tornerà ad essere un giocatore del Benfica. Intanto, resta più di qualche dubbio sul rinnovo di Florenzi, su cui ci registrano anche le attenzioni del Milan. Infine, l’agente di Defrel ha smentito la possibilità di una partenza del suo assistito: “Impossibile che Gregoire vada in prestito”.

ESCLUSIVE – Si raffredda la pista che porta a Simone Verdi. Secondo quanto appreso da Romanews.eu, non ci sarebbero mai stati contatti approfonditi tra la Roma e l’entourage del giocatore, che quindi sarebbe lontano da un trasferimento nella capitale. La nostra redazione ha anche contattato il procuratore del difensore classe 1998 del Cittadella, Marco Vernier, eletto pochi giorni fa miglior difensore della Serie B e secondo alcuni organi di stampa conteso da numerose squadra di Serie A: “In questo momento non risulta una trattativa ma che la Roma sta monitorando da vicino il ragazzo. Sicuramente è un profilo interessante, piace a tanti club, visto che è stato votato miglior difensore della Serie B a soli 19 anni con oltre 50 presenze nel campionato cadetto. Se l’interesse della Roma dovesse essere confermato noi ne saremmo lusingati. In questo momento però, il ragazzo è concentrato totalmente sul Cittadella e sui play-off”.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane, tema di discussione è il calciomercato. Giancarlo Dotto, intervenuto a Tele Radio Stereo, si sofferma su uno degli obiettivi di Monchi, vale a dire Anderson TaliscaIo mi sono follemente innamorato di questo calciatore, ha un sinistro che fa cantare il pallone. Il tifoso romanista e Talisca sono nati per stare insieme e innamorarsi uno dell’altro. Se si può prendere prendiamolo subito, è proprio quello che ci manca”. Max Leggeri invece, ai microfoni di Centro Suono Sport, si sofferma sul rinnovo di Florenzi: “Ho dei dubbi sul rinnovo, soprattutto per la compatibilità con la piazza, alcuni atteggiamenti del ragazzo negli ultimi anni mi hanno lasciato perplesso, detto questo se rientra tutto, abbiamo una risorsa in più“.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here