News della giornata. Baldissoni: “La Roma è parte di noi”, si scalda l’asse con il Sassuolo. Stadio, al via i cantieri a marzo

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – Si continua a lavorare a Trigoria in vista del match di sabato sera contro il Cagliari. Ancora lontano del recupero Defrel, mentre Strootman ha svolto lavoro individuale programmato. Gli altri compagni invece, si sono concentrati soprattutto in palestra con esercizi di rafforzamento muscolare ad inizio dell’allenamento. A seguire lo spostamento sul campo C per il lavoro atletico e tattico con partitelle a tema.

CALCIOMERCATO – Con gennaio alle porte, continuano ad alimentarsi le voci sulle possibili entrate ed uscite del club giallorosso durante la sessione invernale di mercato. Monchi ha ribadito la volontà di voler trattenere Hector Moreno nonostante le sirene spagnole, mentre nelle ultime ore starebbe prendendo uno forma uno scambio sull’asse Roma-Sassuolo: Cengiz Under in neroverde e Matteo Politano in giallorosso.

JUAN JESUS – Dopo Lorenzo Pellegrini, oggi pomeriggio è il difensore brasiliano Juan Jesus ad aver passato un pomeriggio con i tifosi giallorossi per una sessione di foto ed autografi presso il Roma Store di Via del Corso. A margine dell’evento l’ex Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Bello essere qui, è una cosa diversa visto che siamo tutti i giorni impegnati nell’allenamento. Incontrare i nostri tifosi è stato bellissimo”.

PRESENTAZIONE “DIMMI COS’E'” – In Via dello scalo di San Lorenzo n.10 (Spazio Ex Dogana) è stato presentato il libro curato da Antonio Cagnucci e Luca Pelosi AS Roma Dimmi cos’è – La più grande storia mai raccontata’, alla presenza del direttore generale Mauro Baldissoni, gli ex calciatori giallorossi Sebastiano Nela e AldairIl dg ha affermato: Cos’è per me la Roma? E’ una fede, è parte di noi, è famiglia”. L’ex numero 6 giallorosso si è anche soffermato con i cronisti su alcuni aspetti di questa stagione: “Di Francesco è un grande allenatore. Shakhtar? Ci è andata bene, ma manca ancora tanto”.

STADIO DELLA ROMA – L’Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Luca Montuori, nel pomeriggio si è reso protagonista di una diretta Facebook per rispondere agli utenti sui problemi della capitale. Tra i quesiti, anche alcuni riguardanti l’inizio dei lavori per la costruzione dello Stadio della Roma, questa la sua risposta: “In questo processo noi siamo convinti che 3 mesi, 3 mesi e mezzo, sia un tempo compatibile quindi volendo essere bravissimi per marzo dovremmo arrivare all’approvazione all’assemblea capitolina e dare il via alla fase dei cantieri e delle gare europee per la realizzazione delle opere”.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane, si discute della possibilità di vedere Patrik Schick accanto ad Edin Dzeko nel match contro il Cagliari. Per Luigi Ferrajolo, intervenuto ai microfoni di Radio Radio, questa soluzione deve essere quella definitiva: “Schick può partire benissimo da destra, quindi può giocare benissimo con Dzeko. Anzi, non solo possono, ma devono farlo”. Stefano Agresti invece, sempre a Radio Radio non è così convinto della buona riuscita della coppia: “La coppia Dzeko-Schick è intrigante, ma o Di Francesco cambia modo di giocare, o non è semplice. Mettendo Schick sulla fascia, si rischia di perdere tante delle sue qualità.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here