Nazionale, Mancini: “All’inizio non è stato facile. Stiamo migliorando, ma ci servirà ancora tempo”

0

NAZIONALE – Il ct della Nazionale, Roberto Mancini, alla vigilia del match di Nations League contro il Portogallo ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa. Queste le sue parole: “All’inizio non è stato facile, soprattutto per la delusione del mancato mondiale, ma i ragazzi hanno mostrato molta buona volontà. Stiamo migliorando, ma ci servirà ancora tempo”. Continua: “Il fatto che domani a San Siro ci saranno 70000 persone è un bella base di ripartenza insieme alle ultime buone prestazioni. Un po’ di pressione si sente, ci sono 50 milioni di persone che vogliono che tu vinca ma ho fatto un po’ di esperienza in questi anni”. Il ct Roberto Mancini ha inoltre annunciato nel corso della conferenza stampa tre convocazioni supplementari: al posto dell’infortunato Romagnoli arriverà il laziale Francesco Acerbi, mentre dall’Under 21 si aggregheranno Gianluca Mancini (Atalanta) e Moise Kean (Juventus). Tutti e tre saranno a disposizione per l’amichevole con gli Stati Uniti in programma il 20 novembre.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here