Monchi: “Dobbiamo avere fiducia nei giocatori, spero che stasera esca il vero Schick”

4

VIKTORIA PLZEN ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del direttore sportivo giallorosso Monchi in occasione di Viktoria Plzen-Roma, match valido per la sesta giornata del girone G di Champions League.

MONCHI A ROMA TV 

Le neve può condizionare la gara?
Piano piano sta diventando un problema, si sta attaccando. Speriamo non influisca, ma è vero che dobbiamo pensarci.

Un’occasione per ripartire? 
Tutte le partite sono importanti, per la classifica non conta ma per la fiducia sì, c’è anche il prestigio della società in ballo. Sono tante cose che possono motivare il gruppo.

Le dichiarazioni di ieri?
A volte si sentono cose non belle su di noi, le parole che ho rilasciato ieri rappresentano la realtà, tutti possiamo fare di più e io voglio rimanere qui per tanti anni.

Per il mercato di gennaio?
Dobbiamo avere fiducia in questi giocatori, se facciamo uno o due acquisti cosa cambia in una squadra di 20/25 giocatori? L’importante è che la Roma torni al livello che le spetta”.

MONCHI A SKY SPORT

Fiducia al 100% a Di Francesco. Che segnali si aspetta?
Mi aspetto che la squadra in quanto a livello di gioco sia vicino a quello fatto nelle ultime partite e mi aspetto che rimangano concentrati tutta la partita. Abbiamo parlato di cali di concentrazione e mentalità, è il momento di rimanere concentrati per tutti i 90 minuti. Quello che deve fare la squadra è avere la concentrazione.

Cosa si aspetta da Schick stasera? E Pastore ora è messo alle strette da giocatori che stanno crescendo come Zaniolo…
“Da Schick mi aspetto che esca il giocatore che ha dentro di sé, quel giocatore che tutti crediamo possa uscire. Speriamo che oggi davanti al suo paese possa uscir fuori.
Su Pastore è vero che la competizione ora è importante, e spero trovi la motivazione per vedere il miglior Javier”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. in effetti è uscito il vero schick , ma dal campo. serata che mi ha convinto che questa squadra non
    ha margini di miglioramento. giocatori senza idee, senza voglia di vincere, di dimostrare, pastore e schick
    i peggiori, Luca Pellegrini un bulletto alla TOTTI, e magari fosse come lui ;espulso appena entrato , da multarlo solo per come si è comportato. già ma se accadesse ciò sarebbe uno di una altra squadra, per esempio Juve . DIFRA non ha giocatori anche se non è esente da colpe. PALLOTTA vendi così si sfascia tutto… però vendi anche il sig. Monci .
    vitto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here