Monchi: “Di Francesco allenatore bravissimo in campo e fuori, Roma costruita per lottare su tutti i fronti”

4

ROMA-CHIEVO LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del direttore sportivo giallorosso Monchi in occasione di Roma-Chievo Verona, quarta giornata di Serie A.

PRE PARTITA

MONCHI A DAZN

“Di Francesco penso che sia un allenatore bravissimo nel campo e al di fuori, io mi metto al cospetto di tutti. Questa Roma è costruita per lottare su tutti i fronti, dobbiamo guardare in avanti con grandi progetti”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. Se voleva competere non faceva una rosa di 27 giocatori, che tutti sanno essere ingestibile. Vedere Bianda in Roma Sassuolo primavera (5 milioni più sei di bonus!) é stato illuminante più di Moreno Karsdorp Santon e Marcano, che sono i difensori scelti da Monchi al posto di Rudiger e Manolas (Che cerca sempre di vendere). La verità é che la Roma si era indebolita l’anno scorso un bel poco ma quest’anno é stata quasi azzerata. Monchi, un killer spietato di sogni identità idoli dei bambini, dice così per dare la croce all’allenatore. Ma é lui il vero responsabile di tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here