La Roma chiude il mercato in passivo, all’Inter il miglior saldo in attivo

3

NOTIZIE AS ROMA – Roma e Inter, regine del mercato ma con l’ombra del Fair Play Finanziario. Si è chiusa ieri la finestra invernale del mercato e i nerazzurri possono registrare il miglior saldo attivo in Serie A pari a 13,50 mln € a fronte di 2,00 mln € in uscita e 15,50 mln € in entrata (dati osservatorio calcio italiano). Discorso diverso per  i giallorossi che nella sessione di riparazione hanno dovuto colmare delle lacune lasciate dalla precedente campagna acquisti. Il club capitolino ha investito più di tutti con 26,80 mln €  spesi, ma la bilancia dei trasferimenti segna un passivo di 7,60 mln  € e adesso la caccia al terzo posto diventa fondamentale per i conti del club e per evitare l’ennesimo stravolgimento del parco giocatori a fine stagione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

3 Commenti

  1. Lo stravolgimento ci sarà comunque. L’attacco è da cambiare completamente (riscattare Dzeko e Salah sarebbe da malati, ne resterà forse uno tra El Shaarawy e Perotti), la difesa a metà. Il portiere quasi sicuramente non resta. A centrocampo venderemo Pjanic per colmare tutto il resto. Spero che stavolta non facciamo l’ennesima collezione di figurine: pochi ma buoni. Mi piacerebbe un 4312 con Perin – Digne Benatia Manolas Peres – Strootman Nainggolan Florenzi – Saponara – Gabbiadini Cavani. Riserve i vari Sanabria Sadiq Paredes Ucan Nura ecc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here