Inter, Keita: “Peccato non aver vinto, la Roma è una grande squadra”. De Vrij: “Due punti persi” (VIDEO)

0

ROMA-INTER, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni dei tesserati nerazzurri in occasione di Roma-Inter, big match della quattordicesima giornata di Serie A.

POST PARTITA 

DE VRIJ A INTER TV

“Credo che stasera siano due punti persi, è stata una partita equilibrata che però avremmo potuto vincere. Nel finale entrambe le squadre hanno cercato il gol della vittoria, è un peccato non esserci riusciti. Non abbiamo giocato male né a Londra né stasera, per quello il risultato finale di oggi ci lascia un po’ di amaro in bocca. Ora testa alla Juventus: non vedo l’ora di giocare questa partita”.

KEITA IN ZONA MISTA 

JOAO MARIO A INTER TV

“Ho giocato mezzala come spesso sto facendo. Siamo andati più vicini di loro a vincere, peccato. Stasera abbiamo sempre provato a vincere, come vogliamo sempre fare. Venerdì abbiamo una gara molto difficile, ma secondo me possiamo portare a casa i tre punti. Oggi ho provato a dare il massimo, correndo e lottando, specie fuori casa contro una squadra tosta come la Roma. Ripeto: peccato non aver vinto, ci riproveremo venerdì”.

KEITA A INTER TV

“Peccato non aver vinto, avrei scambiato volentieri il mio gol con una nostra vittoria. Ma ora testa alla Juve. Nel finale poteva succedere di tutto, ma direi che il pari è stato il giusto risultato. Ho tantissima voglia ora di affrontare la Juventus, ma come sempre. Saremo pronti. Mi aspetto un grande match tra le due più grandi squadre d’Italia. Sappiamo che loro sono un grande club come noi, andremo senza paura e fiduciosi. A livello personale, ho lavorato tanto e con fiducia per farmi trovare pronto. L’esultanza? Ho visto i tifosi e sono andato lì sotto d’istinto“.

INTERVALLO

KEITA A SKY SPORT

Hai iniziato con i gol non ti fermi più…
E’ andata bene, mi hanno messo una bella palla. E’ importante il vantaggio, vogliamo di più e vogliamo vincere.

Cosa potete fare per mantenerlo?
La Roma sta giocando, è una squadra pericolosa, gioca in casa. Dobbiamo essere concentrati, compatti e andare a chiudere il risultato

PRE PARTITA

D’AMBROSIO A INTER TV

In questi mesi quanto siete cresciuti?
Siamo cresciuti sia rispetto all’anno scorso che a inizio stagione. Fa parte del percorso di crescita che c’è da quando c’è Spalletti. Oggi non sarà facile, ma puntiamo alla vittoria. L’Inter è obbligata a vincere su ogni campo, sia in Italia che in Europa. Volevamo vincere anche a Wembley, ora cancelliamo quello che è successo per rifarci subito stasera.

Le assenze della Roma?
Nel nostro campionato non c’è nessuna squadra da sottovalutare, figurarsi la Roma. Hanno ottimi giovani, con qualità importanti. Se giocano con la Roma vuol dire che sono da Roma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here