Fonti Qatar, c’è interesse per la Roma: Al-Khelaifi vuole l’ultima parola

22

QATAR TRATTATIVE ROMA – “Ci sono state delle trattative, non attraverso canali ufficiali, ma privati. A che punto siano, non si sa”. Così una fonte qualificata dell’emirato, riassume all’Adnkronos settimane, se non mesi ormai, di indiscrezioni e smentite, riguardo ad un interesse in Qatar per l’As Roma. I contatti, spiega la fonte, non sarebbero avvenuti con il Qatar Sports Investment, il fondo dell’emirato per gli investimenti sportivi, ma con un “ente privato”. E qui, riferisce la fonte, sarebbero sorti dei contratti tra “autorità ufficiali” e “privati”. Non è chiara in questo scenario, la posizione del presidente del Qatar Sports Investment, Nasser Al-Khelaifi, che è anche presidente del Paris Saint-Germain. “Lui vuole avere l’ultima parola, tentenna”, riferisce la fonte, che ribadisce: “trattative ci sono state, ma non si sa dove siano arrivate”. Ne al momento è possibile sapere se le sorti in campionato della squadra di James Pallotta possano aver influenzato la trattativa. La Roma, da par suo, continua a smentire ogni interessamento. La vicenda del possibile connubio tra Qatar e AS Roma è stata anche scherzosamente oggetto dell’incontro dello scorso 3 aprile tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e l’emiro del Qatar, Tamim bin Hamad Al Thani, in occasione della visita del premier a Doha. “Ho sentito che state per comprare la Roma”, avrebbe chiesto Conte all’emiro, secondo quanto riferito da un’altra fonte qatariota presente all’incontro. Al Thani, forse sorpreso, se la sarebbe cavata con un sorriso.





Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

22 Commenti

  1. Speriamo che PALLTTA VENDA ORMAI SIAMO STANCHI DI ESSERE SEMPRE AI LIMITI TRA UNA BUONA SQUADRA E UNA SQUADRA MEDIOCRE BASTA DOBBIAMO VINCERE .SE OGNI ANNO VENDIAMO I MIGLIORI GIOCATORI ORA IL PORTIERE ORA IL DIFENSOE ORA IL CENTROCAMPISTA ORA IL TREQUARTISTA ORA IL CENTRAVANTI COME SI PUÒ PENSARE DI VINCERE VEDREMO VINCERE LE SQUADRA A CUI ABBIAMO VENDUTO I NOSTRI CAMPIONI VEDI LA JUVENTUS IL LIVERPOL O ANDARE IN CHAMPIONS L’INTER E NOI QUANDO VINCEREMO MAI E POI MAI

    • SALVATORE QUANNO METTI NA VORGOLA FACCE SAPE PERCHE SI NO NUN SE CAPISCE GNENTE TRA PARENTESI NUM SAI QUNTO ME STA A RODE ER C…LO DE STA A SCRIVE SENZA ACCENTI NE CO GLI APOSTROFI GGIUSTI… BELLA

    • So poveri frustrati che come alcuni cittadini romani pensano di sapere tutto ed essere migliore degli altri, peccato che so gli stessi che vogliono il cambiamento seduti comodamente in poltrona. So quelli telecomandati al cervello, so gli stessi falliti nella vita e che danno la colpa agli altri.
      Forza AS Roma!

    • Noi ci meritiamo Zamparini perché contestiamo un personaggio squallido che ha dato alla.Roma 0 , che ha insultato i suoi tifosi che in 8 anni non è riuscita nemmeno a vincere un trofeo del condominio suo, che l’ unico interesse che ha è lo scambio di figurine di calciatori e lo stadio….noi lo.contestiamo per la Roma e.ci.meritiamo Zamparini, te che invece lo onciti e ancora gli vai dietro che te meriteresti? Pallotta vattene

  2. No, ci meritiamo qualcuno che voglia costruire una squadra di calcio forte e che non venda i migliori giocatori ogni anno.
    Con tutti quelli che hanno venduto ci si faceva una squadra che poteva vincere la champions.
    E lo stadio lo sta facendo solo per il quartiere che ci costruisce intorno, non per rafforzare la squadra come dice.
    Sarebbe anche bastata una politica tipo il Napoli.
    Eravamo davanti a poca distanza dalla juventus, ora siamo talmente mediocri da sperare nell’europa dei poveri. E chissà dove si arresterà questa caduta.
    Dopo i disastri del duo Monchi – Di Francesco bisogna cambiare tutto, a partire da Pallotta.

  3. Per me non esiste niente di più disgustoso di una squadra che non ha mai vinto niente, comprata da uno sceicco miliardario che comincia a dominare le competizioni: Man. city oil, P.S.G. oil mi fanno schifo.

  4. Diciamo che se si concretizzasse la possibilita’ che un importante Fondo dell’ Emirato del Qatar rilevasse la Roma dall’ attuale Presidente Pallotta, probabilmente la cosa mi ridarebbe un certo entusiasmo e la speranza che la Roma, finalmente, possa cambiare strada e ridiventare una squadra competitiva in Italia e in Europa .. speriamo bene ..

  5. Non sono d’accordo neppure sulla capienza di 52500 posti dello stadio.Migliorando le entrate come dice Pallotta e non vendendo i giocatori piu’ forti ma anzi comprandoli,di stadio ce ne vorrebbe uno da almeno 70000,perche’ noi tifosi siamo cosi,eppoi il costo delle tessere o biglietti sarebbe inferiore.Non dimenticate lo spazio riservato agli ospiti che toglie posti a noi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here