Fnsi chiede indagini per le minacce delle radio romane ai giornalisti Sky

0

 
La federazione nazionale della stampa chiede un’indagine, ed eventuali sanzioni appropriate, per le minacce rivolte da emittenti locali romane a giornalisti, in particolare le ultime fatte dai microfoni di una radio a reporter ed opinionisti di Sky. “Ripetute violazioni del ‘Codice Media e Sport’ da parte di emittenti locali – è scritto in una nota della Fnsi -, ultime in ordine di tempo quelle a giornalisti, opinionisti e dirigenti di Sky Sport da parte di una radio romana, esigono immediate verifiche da parte dell’Autorità delle comunicazioni per eventuali sanzioni previste dallo stesso codice. Questa verifica è essenziale – continua il comunicato – affinchè Coni, Federazioni sportive e Ussi possano adottare anche provvedimenti di loro competenza. La Fnsi esprime piena solidarietà e pieno sostegno ai colleghi minacciati e al comitato di redazione di Sky Sport”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here