Entella, S.Icardi: “Il mio sogno è di tornare nella Capitale, sono romanista”

1

SIMONE ICARDI INTERVISTA – “Ho giocato 7 anni nella Roma, ho legato molto con Lorenzo Pellegrini, ci sentiamo al telefono a volte. L’allenatore più bravo per me è stato Vincenzo Montella, eravamo tra l’altro un gruppo fortissimo”, sono le parole di Simone Icardi, centrocampista dell’Entella, in un’intervista a Centro Suono Sport. Il classe ’96 lunedì 14 affronterà la sua ex squadra, la Roma, agli ottavi di Coppa Italia. “A malincuore sono andato via, io sono romanista dentro ma volevo giocare di più, quindi ho parlato con Bruno Conti e lui ha deciso per il prestito, anche se all’inizio non era d’accordo. Contro il Genoa è stata una grandissima partita perché siamo scesi senza pressione in campo, così come faremo lunedì contro la Roma. Se segno? Esulto, sono un giocatore dell’Entella. Il mio sogno però è di tornare un giorno nella Capitale”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here