Dzeko: “A me e Kolarov piacerebbe tornare a Manchester da avversari, magari in questa stagione”

3

DZEKO KOLAROV MANCHESTER – “Non sono più lì, ma il City è ancora il mio club”. Queste sono le parole di Edin Dzeko riportate al sito ufficiale dei citizens. L’attaccante della Roma ha parlato anche del derby tra la squadra di Guardiola e il Manchester United. Ecco le sue dichiarazioni:

MANCHESTER CITY“La mia partita preferita? Per i tifosi battere il QPR per la vittoria del titolo è probabilmente la miglior partita di sempre, ma la vittoria 6-1 contro lo United è forse la gara in cui abbiamo giocato meglio. È stata una delle migliori performance della storia del City e sono contento di averne fatto parte. Ogni tanto riguardo quella partita e mi fa sempre sorridere molto”.

DERBY E NOSTALGIA“Ormai ho capito che queste partite sono strane e non vince sempre chi è più in forma. Anche per questo è vietato sottovalutare lo United: ricordo l’anno scorso quando il City era in corsa per il titolo ed era in vantaggio 2-0. Poi lo United è rimontato e ha vinto 3-2. Se posso sarò davanti alla TV e spero di guardar vincere il City. Sia a me che ad Aleks (Kolarov, ndr) piacerebbe tornare un giorno in città. Speravamo potesse succedere l’anno scorso con la Roma, ma non è andata così. Chissà che non possa succedere in questa stagione…”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here