Di Francesco: “La squadra non mi è piaciuta. Ho visto poca determinazione in fase difensiva” (VIDEO)

19

ROMA TOTTENHAM, LE INTERVISTE – L’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco interviene in occasione di Roma-Tottenham, match valido per l’International Champions Cup.

DI FRANCESCO IN CONFERENZA STAMPA

La valutazione complessiva di questa gara? 
“Era preventivato far fare determinati minuti di gioco ai giocatori in campo. Nonostante siamo partiti bene nel primo tempo, la squadra non mi è piaciuta dal punto di vista della compattezza e della cattiveria agonistica, dove loro erano più brillanti di noi e non abbiamo fatto come avrei voluto. Nel secondo tempo la squadra mi è sembrata più compatta anche nel lavorare insieme sulle aggressioni, potevamo fare qualche gol in più per quello che abbiamo creato, però ne abbiamo presi dal mio punto di vista un po’ troppi. Troppe disattenzioni, con poca determinazione quando serviva nei momenti più importanti della gara”.

La difesa del primo tempo ha commesso troppi errori?
“Quello che non mi piace è parlare solo della difesa. La squadra deve difendere in 11 ed è quello che mi auguro che capiscano presto i ragazzi. E’ fondamentale lavorare più di squadra ed è quello che non è accaduto. Siamo mancati in fase difensiva dal punto di vista della determinazione e della cattiveria e questo poi porta ad avere poca qualità quando attacchi perché subisci. Loro era più brillanti ma me lo potevo aspettare perché in questi giorni abbiamo caricato abbastanza e loro davano l’impressione di essere più avanti. Meglio prenderli adesso che dopo, ovvio che non sono contento ma ci deve essere di lezione per le prossime gare che andremo ad affrontare. La fase difensiva diventa fondamentale per fare una buona fase offensiva”.

A centrocampo mi è sembrata molto in difficoltà per la Roma. E’ un problema generale o solo dei singoli?
“Pastore può dare un contributo importante anche agonistico, anche noi abbiamo giocatori con qualità. Per Pastore si fa un discorso particolare, deve trovare la condizione migliore dopo un periodo in cui ha giocato poco, ma è riduttivo parlare del singolo. Ci sono giocatori che devono trovare i meccanismi di squadre e capirli e alcuni hanno girato troppo per il campo. Nel secondo tempo invece i centrocampisti hanno fatto meglio perché si conoscevano di più e le pressioni sono venute molto meglio, ci vuole pazienza. A Roma siamo tutti frettolosi: o siamo da Champions o da salvezza. Non fa piacere perdere determinate partite ma la crescita passa anche da queste partite”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

19 Commenti

    • Un conto è se la squadra ha TUTTI i titolari, ma se ti manda la squadra b senza mettere i titolari veri e ne prendi 4 con quasi tutti i TUOI titolari, evidentemente c’è qualcosa che non va. Ed è una figuraccia in più nel nostro palmares internazionale. Dato che nel mondo ci conoscono (purtroppo) solo per quello.

      • Lallo, ma Lei l”ha vista la partita? in campo, dei titolari, c’erano solo Manolas, Pastore e Perotti. Difatti Santon-Pellegrini, Juan Jesus, Gonalons-Cristante, Schick e Under. Tutti da considerare squadra B della Roma. Quindi meglio riformulare il pensiero, la nostra squadra b contro la loro squadra b ne prende 4. State calms che il caldo fa ragionare male

  1. Eusebio é un grande uomo, ha qualitá speciali, è un grande romanista, ma a mio avviso – prima realizza che le campagne acquisti devono avere il timbro dell’allenatore e prima diventerà un grande tecnico del livello dei big. Il proscenio é di Monchi, ma fu Liedholm che costruí la grande Roma, non Previti. Mourinho avrebbe avallato la cessione di un giocatore che vale doppio in campo come Nainggolan? Eusebio veramente preferisce Santon a Peres? Ha versmente scelto lui Pastore per il 433? Ha preferito Gonalons a Gerson? Ha scelto i portieri? C’é assolutamente bisogno comunque che lui e non Monchi spieghi e metta la faccia sulle operazioni di mercato, la Roma ha bisogno che Eusebio salga sul gradino dei big, sarà utile la prossima volta che cercheranno di vendere un campione come Dzeko a gennaio, quando non aveva potuto opporsi.Dái Eusebio, prendi questa scena, spiega sempre, e se le scelte non fossero le tue, e prendi esempio da Liedholm: pubblicamente tieni un profilo basso non creare aspettative troppo alte, anche perché é reale che ora stiamo ripartendo daccapo e ad esempio anche Inter e Napoli sono ben avanti. Forza Eusebio!!

  2. Invece io caro Di Francesco vado controcorrente rispettoa l tuo pensiero, a me la partita è piaciuta ed ho sperato nella sconfitta, altrimenti che cavolo di scusa trovavo per contestare a prescindere?? …le radioline e noi diversamente tifosi ringranziamo….

  3. Serve il terzino destro! Karsdorp già inizia ad infortunarsi. Klostermann dobbiamo prenderlo assolutamente. Santon potevamo pure non prenderlo visto che per quel ruolo Pellegrini il fratello del centrocampista mi sembra molto forte e più forte di Santon. Prenderei Herrera e uno tra Thauvin/Pulisic/Bailey/Neres. Herrara più di N’Zonzi perché ha 2 anni di meno e costa molto meno. Per il prossimo anno dovremmo acquistare: terzino sinistro perché l’età di Kolarov si farà sentire, un centrocampista esterno tipo Ziyech se Cristante non renderà come ci si aspetta che renda e Lozano per l’attacco. Ma poi Florenzi ha rinnovato?

  4. Io ho visto 2 partite differenti tra primo tempo (in gran parte nuovi giocatori che tra loro ancora non hanno intesa e amalgama, che non conoscono a memoria i meccanismi difensivi e i movimenti collettivi richiesti dall’allenatore) e secondo tempo (maggior numero di giocatori provenienti dall’anno scorso, presenza di DDR e Strootman a centrocampo, Dzeko in attacco, conoscenza media dei movimenti maggiore).
    Tanto è vero che i gol e gli errori (anche di Manolas, per dire) più evidenti sono in gran parte nel primo tempo.
    Analizzare poi una prima partita, con le gambe imballate dal tipo di preparazione fatta, il jet-lag ancora da smaltire e una squadra nuova è difficile. Non sono alibi per i 4 gol, ma neanche una tragedia.
    In precedenza abbiamo vinto 3-2 col Tottenham e poi abbiamo avuto una flessione in campionato dopo poco. Queste son partite di preparazione e trovo assurdo commenti tipo “figuraccia nel palmares internazionale”! A parte che il palmares è l’elenco dei successi (evabbè…), ma di quale figuraccia parli? Non ti stai giocando la CL o un mondiale e avremo tempo e modo di rifarci, non credo che il mister lasci passare questo risultato senza pretendere un rscatto nelle prossime gare.
    Se tanto mi dà tanto il Liverpool ha perso 1-3 con il Borussia l’altro giorno nello stesso torne estivo. Allora il Liverpool è scarso o son tutti pipponi? Ma dai!

  5. Ma se si vende Naing. per Santon e Pastore solo gli stupidi credevano all’affare, se continueranno a giocare questi due elementi neanche il 4 posto quest’anno. Intanto nei confronti di certi scribbacchini, che insultavano quando scrivevo contro questi due mezzi giocatori, adesso con le due cappellate fatte sono 2-0 per me, e non finisce qui, vedremo le risate piu’ avanti, e quanti si ricrederanno, questi possono fare le riserve o portare le valigie!!!! Ho anche pronosticato che quest’anno Schick, dovrebbe sfondare, dipendendo dal manico cioe’ Di Francesco, che secondo il mio parere e poco preparato, non sa cambiare in corsa un modulo ecc. !!??? Sempre Forza Roma comunque!!!

  6. Ci vuole calma, sono partite che contano meno di niente. Abbiamo pareggiato 1 a 1 con l’Avellino squadra di bassa classifica di B. Ci sono giocatori nuovi, schemi nuovi e secondo me adesso come adesso è inutile stare quasi a litigare tra di noi. Io verso la mia Roma sono sempre molto critico perchè sono molto tifoso e una sconfitta mi cambia l’umore per tutta la giornata. Ma di fronte a queste partite non gli dò parecchio peso. Aspettiamo a dire acquisti sbagliati, cessioni sbagliate solo per delle amichevoli che servono per far capire gli schemi ai nuovi arrivati e far trovare la coesione al gruppo. Forza Roma sempre e un pò di ottimismo ragazzi.

  7. Queste partite non contano per il risultato ma danno comunque indicazioni e le indicazioni di queste prime due uscite sono brutte parecchio. Sembra (e sottolineo SEMBRA) che Pastore non sia molto a suo agio e che il centrocampo soffra parecchio la mancanza di Naingolan. Questo non vuol dire che arriveremo quinti in campionato ma a chi sostiene che la Roma si sia rinforzata in quanto ha preso 11 giocatori lo manderei volentieri a quel paese. La squadra è più debole dello scorso anno e ha elementi nuovi che devono ingranare, ergo si masticherà amaro all’inzio secondo me. Mentre Inter e Juve si sono rinforzate e pure di brutto.

  8. Forse mi sbaglierò, quasi sicuramente mi sbaglio, ma il mandare in campo nel primo tempo questa squadra Difra voleva dare un messaggio, alla società e ai giocatori, se voleva fare bella figura metteva da subito la squadra del secondo tempo con qualche piccolo innesto via via che procedeva la partita

  9. Ragazzi non so come dirvelo…ci provo dall’alto dei miei 42 anni. Ne ho visti di precampionati, da quando la Gazzetta dello Sport negli anni 80 faceva il Capionato di Agosto…pensate un po’ e vi dico questo: le amichevoli non valgono zero. Valgono meno di zero. Non hanno mai contato nulla I giocatori pensate che giochino al 100%? Sì e no al 50%. Come attenzione, come sforzo fisico. Sanno che un infortunio potrebbe pregiudicare la stagione. Si tenta semplicemente di acquisire gradualmente il ritmo partita tutto qui e di applicare in campo i concetti trasmessi in allenamento. Leggo commenti del tipo “c’è qualcosa che non va…”. Sono tutte frescacce. Fate conto che non ci siano le amichevoli. Ricordo che una Roma molto forte degli anni 80, penso quella della stagione 85-86 durante il precampionato le perse quasi tutte, compresa una con il Trento finita 1-0- Per cui non fateci caso. Anche perchè si gioca con le gambe appesantite per i carichi appena svolti. Il tecnico non mette mai l’11 titolare che soltamente ha già in testa. Sono esperimenti e i risultati sono assoluatmente fuorvianti sia che siano positivi sia che siano negativi. Buona Estate a tutti e Forza Roma!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here