Di Francesco cerca un ruolo per Nzonzi

0

IL TEMPO – Regista o mezz’ala, Di Francesco studia il ruolo migliore per Nzonzi contro il Chievo. Da quando è rientrato dalla Nazionale, il francese è stato testato come esterno di centrocampo, ma le condizioni fisiche di De Rossi potrebbero rendere inutili le prove in allenamento: il capitano ha lavorato a parte per quasi tutta la sosta, si era rivisto in gruppo ad inizio settimana ma ieri è tornato a fare differenziato, segno che qualche fastidio ancora non è passato. Ecco perché Nzonzi è favorito per giocare davanti alla difesa, con Cristante e Pellegrini sulle corsie laterali. Di Francesco vuole riproporre il classico 4-3-3 e l’assenza forzata di Pastore, che al 90% non sarà neppure convocato, gli consente di tornare alle origini, schierando in attacco ali pure come El Shaarawy, in vantaggio su Perotti, e Under, a cui contende il posto KluivertDzeko ha fatto un lavoro di scarico post-Bosnia ma sta bene ed è pronto a giocare dal 1′, Schick non al meglio andrà in panchina. Manolas ci sarà, ma probabilmente toccherà a Marcano far coppia con Manolas. Di Francesco ha tenuto ieri un discorso alla squadra e in serata ha portato lo staff del media center a cena fuori per festeggiare il compleanno.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here