CSKA, commozione cerebrale per Mario Fernandes dopo lo scontro con Kolarov

0

INFORTUNIO FERNANDES – Nel match di ieri sera tra CSKA Mosca e Roma, nella prima parte del primo tempo dopo uno scontro tra Aleksandar Kolarov e Mario Fernandes, quest’ultimo è stato costretto a lasciare il campo in barella.  Come riporta il sito ufficiale pfc-cska.com, subito dopo il match il terzino russo si è sottoposto a dei controlli che hanno evidenziato una commozione cerebrale e contusione dei tessuti molli del viso. Fortunatamente non c’è nessuna frattura allo zigomo e al naso.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here