Coppa Italia, il titolo va alla Lazio: battuta l’Atalanta 2-0

13

FINALE COPPA ITALIA – Alle ore 20:45 si è giocata la finale di Coppa Italia: Lazio e Atalanta si sono sfidate all’Olimpico per il trofeo nazionale. I biancocelesti ne escono vincitori, grazie ai gol, entrambi nel secondo tempo, di Milinkovic-Savic e Correa:

Lazio-Atalanta 1-0* (82′ Milinkovic-Savic, 90′ Correa)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

13 Commenti

  1. Molto sospetta la sconfitta interna in campionato con l’Atalanta (che tagliò di fatto fuori la Roma dalla Champions…) seguita da questa vittoria in coppa Italia. Sa molto di cosetta aggiustata e di scambio di favori…non è la prima volta.

  2. Ringraziare i GIOCATORI DELLA ROMA.
    Da 3 a 0 a Bergamo a 3 a 3. Errori clamorosi del colosso manolas (riguardatevi gli hilights se non ve la ricordate , io me la ricordo benissimo!).
    Da 2 a 0 a Cagliari a 2 a 2 in 9 contro 11 ,ringraziare la ditta manolas Florenzi sul secondo clamoroso goal (come sopra, io me la ricordo benissimo!).
    Mi prendo solo queste due partite (ne avrei un altra sempre all andata contro L Atalanta , guarda casa sempre errori clamorosi degli stessi! O per mancanza di mentalità soggettiva o per poco impegno).
    La verità è che SICURAMENTE LA SOCIETÀ HA SBAGLIATO TANTE SCELTE! In primis quella fatta con monchi , che si è rivelato ahimè , un uomo senza palle (ma ci sta). Dopo il primo anno in cui ci hanno rubato la finale di champions io me ne sarei andato perché monchi sapeva tutto benissimo.
    Il ds ha sbagliato tante scelte È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. Ma poi questi tutti non sanno o non vogliono sapere che monchi AVEVA BLOCCATO ZIYECH E BALZARETTI COADIUVATO DA ALTRI INTERNI ALLA SOCIETÀ (non monchi) ha PRESO IL SUO EX COMPAGNO PASTORE (legato anche al main sponsor del Qatar tanto sognato che c ha dato una bella sola). Monchi SICURAMENTE HA SBAGLIATO TANTISSIME COSE. Ma tutto ciò non può bastare per dire che le partite con L Atalanta e la partita col Cagliari (ripeto mi prendo solo queste due partite!) sono state perse per :
    – mancanza di presidente ;
    – scelte folli del ds ;
    – colpa di Baldini ;
    – ecc ecc ecc…;
    GLI PSEUDO CAMPIONI (che tutti (tutti??) osannano a TOP!) ci hanno di fatto buttato fuori da tutti i verdetti europei.
    Non parliamo della partita col porto per favore (che da una parte è stata la salvezza per molti) ricordo al futuro capitano (un giocatore) che esiste il var già da due anni , e se fai qualsiasi cosa , TE VEDE TUTTO ER MONDO!
    Che i giocatori per una volta si prendessero le loro responsabilità e veramente si RICOMINCIASSE DA CAPO!
    Sono a supporto del non rinnovo a de rossi. Serve cambiare TUTTO! A cominciare dai dirigenti (sono stra d’accordo! In primis Baldini , con me sfondate una porta!) a finire con quasi TUTTI I GIOCATORI ,che chi per un motivo , chi per un altro , hanno fallito pesantemente.
    Non mi parlate e non mi dite che è colpa della società che vanno a due all ora ! Molto spesso quello che è mancato è stato L atteggiamento! E quello ho ce L hai o non ce L hai! Voglio vedere manolas dove andrà a giocare quest anno. Sono proprio curioso… per il resto ribadisco a chi non lo sappia , che di Francesco (l’allenatore contestato più di altri) è stato preso da TOTTI INSIEME ALL OK DI DE ROSSI. Per cui de rossi che mi viene a dire certe cose in conferenza dopo che ha RUBATO PER ANNI soldi che non meritava (6 milioni di euro non scherziamo!) e dopo che il padre era L allenatore più pagato penso del mondo delle primavere (18 anni a Roma è arrivato a prendere 1 milione di euro!) . Ieri ho sentito gente che dice che il settore giovanile della roma è il migliore perché ogni anno da al professionismo minimo 36 giocatori (VE LO GIURO CHE È STATO DETTO COSÌ!) . Cosa volete che rispondo? Che in primavera ci sono massimo 25 giocatori e che minimo 8/9 rimangono anche L anno dopo? Ma glielo devo dire io a questa gente che ora osanna PEZZELLA! Dai rega’ c’è gente che ha detto di ricominciare da PEZZELLA E CHE SE LO VENDONO FANNO UN MACELLO. Ma de che volemo parla’! Sono d’accordo con voi su tutto per la società ma spesso esagerate e andare oltre . Il grosso limite di Roma sono la stampa e gli pseudo tifosi.
    Ps anche De Laurentiis ha detto che non sono tifosi quelli del Napoli. Avesse detto qualcosa qualcuno. Lo stanno proteggendo tutti! Provate a fare a Roma allenatore senza interviste fino a fine campionato. Succede una guerra contro la società! Chissà perché .. forza Roma sempre e comunque.

    • La tua ignoranza te se magna. Perché la prima cosa che ho detto è che anche s me non piace la proprietà tantomeno Baldini. Ma tu puoi capire solo 2 parole come tanti altri. Alcune cose si sanno per chi è nell ambiente Roma. Voi o fate finta di non saperle oppure siete altro.. se uno non sa dovrebbe stare muto invece voi sapete di sempre la stessa solfa. Che non porta da nessuna parte. Io vado allo stadio anche se la Roma va in eccellenza , na tante cose a Roma sono montate come poche altre parti. Guarda cosa sta facendo de rossi che dice di tenerci , è assurdo.

  3. Gli altri «squadroni»(?) continuano a mettere trofei in bacheca e quì o su altre pagine si “scannano” per un 36 enne, ormai preistoria. I «saboia» fecero “accomodare” fuori, indicando la porta d’uscita a un certo Del Piero, senza sollevamenti di piazza o web ridicoli e demenziali. E successivamete vinsero più di prima. Ecco, quando l’ambiente tutto non sarà più cosi delirante, l’as Roma sará diventato un grande Club.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here