Champions League: una Roma tinta d’azzurro, non accadeva dal 2010

0

CHAMPIONS LEAGUE ROMA PORTO – La Roma che sfiderà il Porto domani sera per l’ottavo di finale di Champions League, sarà tinta d’azzurro per la felicità di Roberto Mancini che forse sarà presente in tribuna ad assistere al match.

MADE IN ITALY – Il settore più italiano di tutti è il centrocampo dove in quattro si giocheranno il posto per tre maglie: De Rossi, Cristante, Pellegrini e Zaniolo (più Florenzi e El Shaarawy) e come viene riferito dal Corriere dello Sport, era dal 2010 che la Roma non si presentava in una partita di Champions League con una maggioranza italiana nella formazione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here