Rizzitelli: ´Toni? Acquisto da dieci´

0

Ecco le parole di Ruggiero Rizzitelli, intervenuto a Radio Incontro, in merito al possibile acquisto da parte della Roma del centravanti Luca Toni:
 
 
Toni?
 Nell’immediato ci vuole un giocatore del genere, devo dire che se la Roma vuole arrivare in Champion’s League ci vuole uno affidabile, e Toni lo è E’ il momento giusto per la Roma prendere uno come Toni.Anche lui però, deve anche dimostrate di poter giocare, chi è alla Roma si è guadagnato il posto con sacrificio e determinazione. Dovrà sudare per giocare. Come lo farei giocare? Io farei un 4-4-1-1, con Totti ad agire alle spalle di Toni, poi Ranieri saprà trovare la migliore situazione.
 
 
Com’era la sua situazione al Bayern?
 E’ umiliante giocare nella terza squadra, ultimamente non era più tenuto in considerazione ed un giocatore anche con un carattere forte, in certi momenti si può anche lasciare andare.
 
 
Come sta fisicamente?
 A Monaco era ingiudicabile perché non giocava, quindi non si poteva esprimere un’opionione. Anche perché c’è stato un periodo in cui il Bayern andava malissimo e lui non era tenuto in considerazione. I tifosi ci sono rimasti male, perché se guardiamo il suo curriculm è impressionante. La gente è un po’ delusa, lui dall’inizio ha avuto questa rottura con Van Gaal, per questo c’è delusione a Monaco per come sta andando a finire questa vicenda.
 
 
Un voto all’acquisto di Toni da tifoso?
Per l’immediato, un dieci.
 
 
 La Roma può arrivare?
Dopo tutto quello che ha passato adesso la strada è in discesa, il morale è alto ed è normale che non ci sarebbe dovuta essere la sosta, però se continua così può lottare anche per il terzo posto”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here