Calciomercato Roma, Keylor Navas sul piede di partenza: giallorossi su di lui

5

CALCIOMERCATO ROMA NAVAS – Keylor Navas, portiere del Real Madrid, è prossimo all’addio ai Blancos. Secondo quanto riporta AS, su di lui ci sarebbe il Manchester United che vorrebbe sostituire De Gea. Non solo i Red Devils; oltre ad Arsenal e Manchester City, in Italia vorrebbero il portiere dei Galacticos anche Roma e Inter.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

5 Commenti

  1. Navas e’ un buon portiere ma abbiamo Mirante e mi aspetto che tra i tanti manager della Roma almeno qualcuno abbia capito quanto sia bravo Mirante .. vero Baldisso’ .. France’ .. ma ce capite di giocatori o avete bisogno di qualcuno che suggerisca chi e’ buono e chi no? Baldini l’ esoerto ..? e si vedono i risultati .. tieni Mirante e prendi DiLorenzo, terzino destro dell’ Empoli e Dijcs, terzino sinistro del Bologna .. partiamo dai terzini che sono 9 anni che li invochiamo ..

    • Ma porco giuda, Mirante c’ha 35 ed è un buonissimo secondo. Ma quanto deve giocà un portiere, fino a 42 anni come buffon che lo stanno cacciando a calci da Parigi?
      A sentì voi esperti da baretto, Mirante è il nuovo Tomaszesky.

      • ma ce stanno altre priorità, visto che tocca aprì il bazar mo pensano a prende un portiere??? Mirante un altro anno lo regge e come…
        ah scusa, forse sto a perde tempo appresso a un troll pigiamato

        Forza Roma

  2. @papa max mo se dovemo tenè Mirante? Mirante va benissimo come secondo, oppure come chioccia di un giovane e promettente portiere, ma come titolare potrebbe avere un anno al massimo.
    Mo parlano di Navas, ma secondo me un’ottima scelta (low cost) sarebbe dragoswski. Giovane, prende poco e costa (relativamente) poco.
    E’ giovane e ha tanti anni di carriera davanti.
    Ma la scelta migliore sarebbe Cragno. Poi certo, Navas è un ottimo portiere, ma prende soldoni d’ingaggio.

    Comunque se sostituiscono Olsen con Navas è un enorme passo in avanti. Onestamente non capisco perché stare sempre avvelenati con la dirigenza, anche quando fa scelte decisamente migliori che in passato.
    Capisco la rabbia per un anno demmè, ma essere rancorosi a prescindere, qualsiasi cosa si faccia, non porta a nulla..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here