Calciomercato Roma. Arriva dalla Spagna il possibile dopo-Alisson

12

CALCIOMERCATO ROMA ALISSON – Quello spagnolo è sicuramente uno dei mercati più appetibili di Monchi, lì padrone di casa per anni. E proprio dalla Spagna arrivano alcuni degli interessamenti più concreti per Alisson. Non è un mistero che il giallorosso piaccia al Real Madrid, anche se i contatti più concreti al momento sembrerebbero quelli del Liverpool. Da ‘El Gol Digital’, però, stamattina rimbalza l’indiscrezione secondo cui nel taccuino del ds romanista ci sia segnato anche il nome di Sergio Asenjo, portiere del Villarreal, come eventuale sostituto proprio del collega brasiliano. L’estremo difensore classe ’89 ha però patito in carriere ben quattro rotture del legamento crociato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

12 Commenti

  1. io non capisco,Alisson giustamente va via tanto qua che sta a fa’,dunque abbiamo Skorupski e Lobont gia in casa percio dove sta la necessita’ di prendere altri rottami rotti?

  2. 6 commenti uno la copia dell’altro…

    peccato che romanews non permetta la registrazione per lasciare i commenti. 😉

    P.S. Asenjo non mi piace, poi abbiamo gia skorupski,che potrebbe essere lui il dopo Alisson, se proprio dobbiamo vendere il nostro portierone!!!

  3. Non si sa se queste sono notizie destabilizzanti, o di laziali che vogliono sfottere, se fossero notizie vere sarebbe da internare solo chi ha pensato una cosa del genere.

  4. X Luca: da internare solo perchè 11/10 del popolo giallorosso non la pensa come te,ovvero detesta questo presidente venduto a Goldman Sachs(qualcuno s’è mai chiesto perchè Soros(parliamo di uno dei peggiori mostri speculatori e distruttori di nazioni)che non si assume neppure le sue responsabilità mentendo puntualmente alla gente… Chi vorrebbe soffocare i pareri altrui è il classico rosso che non avendo argomenti alza la voce e vorrebbe che pareri contrari al suo fossero messi a tacere,visto che teme il dibattito… Venendo a noi,quindi han’già deciso che venderanno Ellison… Lo scorso anno ci siam’lasciati sfuggire Schezny….che anzichè riscattarlo dall’Arsenal,abbiam’speso VENTI milioni per Defrel e lasciandolo riscattare dalla Juladrus…CHE SI ÈGARANTITA IL PORTIERE PER IL FUTURO,proprio come fece con Buffon che doveva venire dannoi e che mister mafia Moggi scippò(letteralmente,non metaforicamente)alla Roma a un passo dalla conclusione dell affare… Pensate solo a quanti tituli abbia fatto vincere alla Mafientus con i suoi interventi(troppo)spesso sovrumani… Forse con l aiuto di qualche sostanzina…chi lo sa?!? Ma questa è un’altra storia,li non fu certo colpa di Sensi… Anyway,Allison ancora non è stato venduto e queste sono,PER ORA,solo supposizioni… Di sicuro c’è però che OGNI SANTO ANNO VENDIAMO PEZZI DA 90 e anzichè rafforzarci per potere competere finalmente con i mammasantissima apolidi bianconeri,per loro il fair play finanziario non esiste… Avranno lo stadio,ma hanno pure tre squadre e il Napoli NON VINCERÀ MAI QUESTO SCUDETTO,a meno che fino a fine campionato ne Insigne,ne Marteens non abbiano neppure un raffreddore…altrimenti il giocattolo si rompe prima de subito… Purtroppo,non so se la passione popolare riuscirà a fare cambiare rotta e magari a cacciare pure qualche soldo di tasca sua,visto che il SIGNOR’JAMES PALLOTTA È TRA GLI UOMINI PIÙ RICCHI D’AMERICA…o se continuerà a prenderci per il back e a farci rimanere nel limbo dei secondi….non per molto… Un’ultima cosa,la crisi di risultati è per me colpa di alcuni giocatori,che da troppo tempo giocano al di sotto delle loro possibilità,mancanza di impegno,concentrazione,altro?!? Non ho io la risposta…FORZA ROMA…PALLOTTA NON VENDERE,FAI UNA SQUADRA CHE IL POPOLO GIALLOROSSO SAPRÀ RIPAGARTI COME NESSUNO QUANDO VINCEREMO….

  5. Nei momenti più tosti della vita della Roma arriva spesso una pioggia di notizie negative e destabilizzanti e quasi sempre da fonti sedicenti giallorosse come questa.Ma chi ve paga?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here