Calciomercato Roma. Rudiger-Chelsea, sì: i dettagli dell’operazione

35

CALCIOMERCATO ROMA – La cessione di Manolas sembrava ormai cosa fatta ma il dietrofront delle ultime ore ha rimesso tutto in discussione. Per il centrale greco sembrava essersi inserito il Chelsea ma in realtà il club londinese sta trattando con decisione un altro difensore della Roma: Antonio Rudiger.

LA CRONACA DELLA TRATTATIVA

Ore 23.10 – Secondo quanto riferisce il sito di Gianluca Di Marzio, è fatta per Rudiger al Chelsea. Accordo totale sia con la Roma che con il giocatore: affare da 33 milioni più 5 di bonus, mentre al giocatore 5 anni di contratto a circa 4 milioni a stagione. Già avvenuto lo scambio di documenti tra i club. Il giorno delle visite mediche dovrebbe essere lunedì.

Ore 19.05 – Come riferito da Angelo Mangiante, il Chelsea ha presentato un’offerta di 33 milioni più 5 di bonus alla Roma per Antonio Rudiger.

 

Ore 19.00 – Secondo quanto riportato da Alessandro Austini, la Roma starebbe pensando di cedere Antonio Rudiger dopo lo stop della trattativa per Manolas allo Zenit.

Ore 16.05 – Come riferisce Premium Sport, il Chelsea sarebbe disposto a versare 50 milioni alla Roma per il cartellino del difensore tedesco.

Ore 15.00 – Altre novità arrivano da Sky Sport, che conferma come il Chelsea sia intenzionata a puntare forte sul giocatore visto il gradimento del tecnico Antonio Conte. Con la cessione del tedesco la Roma toglierebbe dal mercato Manolas.

Ore 14.40 – L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio lancia le prime indiscrezioni sulle cifre: 35 milioni di euro. Da capire se la cifra sia comprensiva o meno di bonus.

Ore 14.30 – L’emittente satellitare Sky Sport, fa sapere che il fratello del giocatore nonché agente, è in viaggio per Londra.

Ore 14.15 – Gianluca Di Marzio tramite il suo profilo Twitter afferma come il club londinese sia in trattativa con la Roma per Rudiger.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

35 Commenti

  1. Aho!!! Nascondete le posate…se no si vendono pure quelle!!
    Speriamo non sia vero!?!!
    Oltretutto Manolas è comunque destinato ad essere ceduto, non posso credere che rimanga a Roma (oltretutto non si è proprio comportato bene) per cui ….che senso ha sacrificare Rudiger? Se per prendere il sostituto di Salah dobbiamo vendere 3 giocatori importanti lasciamo stare.
    Credo che le cessioni di Salah, Paredes e probabilmente Mario Rui, Vainquer, Doumbia (se è vero che ci danno 4,5 mln) oltre ai risparmio sugli ingaggi di Szczęsny, Totti, De Rossi (Decurtazione), lo stesso Salah etc… dovrebbero essere suff per fare un mercato dignitoso. E meno male che non siamo un supermercato…
    Ma Juan Jesus non lo vuole proprio nessuno!!!!!!!!!

  2. e meno male che la Roma non era un supermercato…questo sta smantellando tutta la squadra…ma possibile che andiamo sempre peggio? stanno vendendo tutti… anche io saprei fare il ds in questo modo. vendo i migliori, faccio un sacco di soldi e poi compro sconosciuti o quasi e rifaccio la squadra..ma questo è un atteggiamento da squdra piccola…non da Roma…

  3. DAN senza escludere gli introiti diretti della champions league….questa e´la peggiore campagna acquisti della storia della roma……almeno quando compravi lucenti servidei dal moro e via dicendo ….eravamo 15 in classifica……qui siamo arrivati secondi…..e ogni anno vendiamo tutti……se non arriva messi cristiano ronaldo e cavani rimango deluso….tutti gli altri nomi sono popcorn…..VERGOGNA PALLOTTA VERGOGNA BALDISSONI VERGOGNA MONCHI E VERGOGNA PURE DI FRANCESCO………..FA BENE TOTTI A PRENDERE TEMPO….MICA VUOLE PRENDERSI LE PERNACCHIE DI MEZZA CITTA´……

    • Mi dispiace dirlo ma forse siamo di fronte all’ennesima rivoluzione.
      La scelta di Monchi non è stata casuale; da quando c’è Pallotta ogni 2/3 anni viene fatto fuori un direttore (generale o sportivo) prima Baldini ed è rimasto in carica Sabatini che poi si è auto dimesso quest’anno per fare posto a Monchi.
      Ed ogni volta con questa scusa del ripartire da 0, si rivoluziona tutto senza ottenere mai dei risultati.
      Io non discuto il fatto che Monchi sia bravo e scopra i più grandi talenti della terra, quello che discuto è che al tifoso togli giocatori a cui è legato senza mai portargli un trofeo; perché lo sappiamo tutti che sarà l’ennesimo campionato vissuto con la speranza champions. Di Francesco è l’ultimo allenatore che un tifoso avrebbe scelto, per carità sarà bravo, attaccato alla Roma ma…. Non Basta!!! Subisce le scelte della società e saranno queste a fargli fare un campionato mediocre. Anche quest’anno vinceranno gli altri.

    • Ma che il mercato e’ finito oggi? Vediamo alla fine.. e comuqnue Antonione non me pare sto fenomeno… E’ grosso, e’ simpatico, e’ bravo, ma ha fatto un girone di ritorno pessimo… 33 + bonus me li prendo e vedo se ne trovo uno meglio a 20…

      atletico madrid e siviglia fanno questa politica da anni, e me pare che hanno vinto piu di noi….
      A me va bene cosi…. Rudiger e’ forte ma non cosi forte da farmi sbroccare…

  4. vergogna adesso ci manca che vendiamo Nainggolan: la Roma ci pensa e poi e finita la telenovela tutti a casa ma e monchi o monco perche mi vengono dei dubbi ma dove vogliamo andare di questo passo avevamo una squadra gia discreta con qualche innesto potevamo anche competere cosi e finita

  5. Se è vero che il Chelsea offre 50 milioni .. Rudiger lo porto in spalla io fino a Londra. Con tutto che lo reputo forte .. ma non così forte da valere tutti quei soldi. Poi, SE vendono Rudiger, Manolas resta. E’ ovvio. E forse potrebbe essere che è la Roma ad aver stoppato il greco garantendogli di restare a Roma e di alzare l’ingaggio al doppio. Sul Ninja … chi vi dice che lo vendono ?
    Per cui, piano con gli insulti. Siamo al 30giugno. Adesso insultiamo Monchi … ha reso grande il Siviglia, ma adesso è diventato un incapace, vero ?
    Poi ci lamentiamo che siamo una città in rovina .. noi romani non riusciamo a guardare più in là del proprio naso.

    • sono d’accordo con te quando dici aspettiamo . Per me tra Manolas e Rudiger preferisco il greco che è molto più forte e più integro rispetto al tedesco . Il problema però è che qui stiamo vendendo troppi titolari e che se ogni anno ricostruisci interi reparti , quest’anno difesa e attacco , non avremo mai la possibilità di competere con la Rube . Forza RoMA

      • @Emiliano.
        La difesa la dovevi ricostruire per forza visto che passi da una difesa a 3 ad una a 4. Rudiger e Manolas non possono giocare insieme centrali a 4, appunto, perchè nessuno dei due è bravo con i piedi e quindi con il pressing avversario andremmo in crisi.
        A destra hai preso uno forte … a sinistra stavi bene se Emerson non si rompeva.
        In attacco, è uscito un giocatore (Salah) e verrà rimpiazzato ed avremo (finalmente) dei cambi in panchina. Non vedo una ricostruzione di interi reparti.

  6. …bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla….!!!!! ahò ma che avete vinto con i Manolas o i Ruidiger????? pensate a tifà invece di fa le socere da pianerottolo che ascoltano le radioline da città ghetto.

      • E cosa ne sappiamo noi? Due anni fa io mica lo conoscevo mbappe, e oggi vale 80 milioni. E Lamela, prima che arrivasse a Roma chi era? E Marquinhos? Anche di Rudiger, dopo le prime partite (appena tornato da un crociato rotto) sentivo dire “ma che scarpone”. Magari questo Foyth diventa più forte di Rudiger. Magari Dolberg farà più gol di Dzeko, come facciamo a dirlo prima? Finora la Roma ha incassato, facciamo cifra tonda, cento milioni. Io credo che potremo lamentarci se al 31 agosto, di questi 100, Pallotta ne avrà spesi solo 50, e per giocatori inutili. Ma se li re-investe tutti, di che ci dobbiamo lamentare?
        “Ha stravolto la rosa”, eh, ma è cambiato anche l’allenatore. Se un allenatore nuovo vuole giocatori diversi, sarà meglio iniziare ad accontentarlo subito, o gli prendiamo un pezzo nuovo per volta per i prossimi cinque anni?
        “Di Francesco non ha mai vinto niente”, vuol dire che solo gli allenatori che hanno vinto in passato possono vincere qualcosa? Stiamo freschi allora, perché in Italia al momento chi c’è oltre ad Allegri? Che famo, se ripijamo Capello?

  7. Quali sono i problemi della Roma? 46 milioni da Salah per chiudere il contenzioso con l’Uefa entro il 30 giugno. Nuovo bilancio già in attivo con i milioni della Champions e i diritti TV (senza parlare delle cessioni quasi certe di Paredes e Mario Rui per un totale di circa 35 milioni). Perché vendere il Ninja e/o Rudiger se non parte Manolas? Magari per comprare mezzecalzette? O mr. Pallotta vuole mettersi in tasca un poco di soldi per i suoi affari in USA? Non ricordo una politica così disastrosa nemmeno ai tempi di Ciarrapico. Forse solo la colletta del Sistina è stata peggio di adesso. Ma almeno allora si era sinceri e non si parlava di grandi progetti ma solo di Rometta. Che tristezza vedere all’opera questi pezzenti, o forse sarebbe meglio dire questi pirati.

  8. Il mercato più brutto della storia della roma, manco l’anno della finale persa di coppa italia abbiamo venduto così tanto, non oso pensare cosa sarebbe successo se arrivavamo terzi…E’ chiaro che a pallotta non importa rendere competitiva la roma per lo scudetto ma solo arrivare quarti per riprendere i soldi della champions e sistemare il bilancio (sempre se ci arriveremo). Non so quanti soldi verranno reinvestiti per le cessioni, ma se non viene riutilizzato almeno l’80% del ricavato sui giocatori giusti sarà difficile costruire una squadra che regga tutte le competizioni, oltretutto i nuovi giocatori si dovranno adattare agli schemi e non si sa se saranno all’altezza di chi va via. Speriamo che con lo stadio le cose cambieranno in futuro perché vendere e rifare la squadra ogni anno non mi sembra una grande soluzione. Spero che totti lasci perdere l’incarico da dirigente, non si merita questa situazione.

  9. Roma sempre più piena di frustrati e giornalai travestiti pseudo giornalisti. Fossi in voi mi farei prima una vita senza frustrazioni e poi “tiferei” la Roma con naturalezza ed ossigeno nel cervello, anzi ogni tanto una passeggiata senza ascoltare le radioline romane vi farebbe bene!

  10. Ciao a tutti,

    abito all’estero, forse mi posso fare un’idea differente di parecchi di voi che vivono la Maggica ogni giorno. Vedo molti commenti diffattisti E SIAMO SOLO AL 30 GIUGNO! Chi parla di grande Roma (nel senso di squadra), non sa che all’estero la Roma, non è affatto considerata una squadra di livello ma più di squadra “provinciale”(purtroppo per noi ma è vero). Speriamo che diventerà grande ma la strada è ancora lunga! Io sono ottimista per la prossima stagione, Monchi si sà di quello che è capace di fare, Di Francesco è uno tosto e adesso non c’è più il peso di Totti nello spogliatoio! (penso che con ques’ultima frase mi faccio ammazzare :)) Un abbraccio a voi fratelli Romanisti

  11. Vorrei ricordare a tutti questi saputelli che il mercato inizia il 1 luglio, continuando a inseguire tutte le voci che puntualmente ipotizzano la vendita dei giocatori della Roma non arriviamo da nessuna parte, aspettiamo cose concrete che sicuramente arriveranno.

  12. Certo siamo proprio dei fenomeni.
    Al primo luglio abbiamo disintegrato la squadra e c’è chi dice che il mercato deve ancora iniziare.
    Ma come fate a non vedere quello che è evidente.
    Hanno preso un allenatore mediocre da dodicesimo posto che non si può opporre alle vendite.
    Spalletti è andato via perchè già sapeva tutto.
    Monchi il venditore è venuto a liquidare la squadra.
    PAllotta ha capito che non gli faranno fare mai lo stadio e, prima di andarsene, realizza tutto il possibile.
    CONTENTI VOI

  13. A me non sorprende il fatto che vendono tutti i migliori. Piuttosto mi da fastidio che fanno certi proclami della serie ‘non siamo un supermercato’, quando é ovvio che lo siamo. Quando decidono Chelsea, Man City, United, Real, Barca, Bayern, che vogliono un nostro giocatore, se lo prendono e basta. Nainggolan é rimasto (fin’ora) solo perché si é affezionato a Roma, se no sarebbe stato il primo ad andarsene. Dai, facciamo i seri, la Roma É UN SUPERMERCATO per le grandi d’Europa, quindi chiedo a Monchi di non prenderci in giro.

  14. Questa Proprietà ( Unicredit-americani) ci ha preso in giro DA SEMPRE!
    “Faremo della Roma una delle migliori squadre d’Europa”. Si, si, come no…
    ” Non compreremo campioni, ma giovani promesse con cui costruire la Squadra vincente”
    Ed infatti, Lamela, Marchinos, Benatia, Romagnoli, Pianic…
    E ci sono tifosi della Roma che li hanno pure difesi con le unghie e con i denti.
    In sei sette anni non abbiamo vinto nemmeno la Coppa del NOnno, ed ancora li sopportiamo…
    Ed ora l’apoteosi: nell’anno in cui vai in Champions e arrivi ad un passo dalla juve, invece di rinforzarti, giù a vendere titolari!
    Vendi a 40 e compri a 10…Altro che “stiamo all’inizio del mercato” .Speriamo che abbiano deciso di realizzare e scappare!
    Perchè una cosa è certa: con questi non vinceremo mai niente.
    E Roma e i Romani continuano ad essere presi in giro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here