Calciomercato Roma, Kouamè e Donsah nel mirino

13

CALCIOMERCATO ROMA – La Roma è sempre molto attiva sul mercato. Il ds Monchi sta valutando vari profili e ieri c’è stato un incontro a Trigoria con il procuratore di Christian Kouamè.

KOUAME E DONSAH – L’attaccante del Genoa, riporta Leggo, è uno degli obiettivi del ds romanista per rinforzare la rosa. L’ivoriano è una seconda punta dotato di grande velocità e tecnica, ma all’occorrenza può giocare anche esterno. Il grifone vuole 35 milioni, cifra che si potrebbero abbassare inserendo qualche giovane nella trattativa. Per il centrocampo, invece, spunta Donsah. Il calciatore del Bologna costa meno di 15 milioni e farebbe al caso della Roma.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

13 Commenti

  1. Vai monchi, però mi raccomando non meno di 60 mln, così almeno investiamo tutto il tesoretto della cessione di under…………che gioia tifare Roma, è uno spasso, soddisfazioni in campo sul mercato, è una gioia continua, manca solo Cristian come ciliegina, per poter ricominciare con l’idolatria del singolo, dajeeeeeeeeeeeee.

    • Ma nemmeno un filino di…non dico vergogna… ma inadeguatezza, a tirare di mezzo un bambino che non c’entra nulla, se non avere il cognome più importante nella storia della roma?
      E comunque questa società vi ha liberato finalmente dall’idolatrato (a vostra detta ingiustamente) che per anni ha frustrato le ambizioni di crescita di fior di giovani, che adesso stanno giocando e dando i loro sacrosanti frutti. Perché adesso dobbiamo idolatrare schick, kluivert, under… tutta gente che ci ricopre di splendide giocate privata finalmente del peso di Totti.
      Quindi fate pace con la (anti)materia grigia. E ringraziate la società di aver sposato le vostre intelligenti linee di pensiero

    • a Tony .. te vieterei volentieri de spacciatte pe romanista .. ma, grazie a Dio, nel nostro paese, vige la democrazia e anche la tua idea deve poter essere democraticamente espressa .. ma fa proprio schifo ! almeno questo, lasciatelo di’ !

      • Ahahahahahah ma questo avrà la licenza elementare presa con i punti del latte e passa qui tutta la giornata a giudicare tizio e caio..che brutta cosa che è diventata internet, dà parola anche a gente che fino a ieri manco nel bar sotto casa se li strusciavano.. Un fallito che giudica l’operato di professionisti affermati con la presunzione di saperne più di loro, come quelli che parlano di vaccini senza sapere la differenza tra imodium e aspirina. SIAMO MESSI MALE!!!

  2. Donsah è un giocatore da Bologna, il tipico africano tosto e atletico che fa bella figura dove c’è solo da portare acqua.
    Ricordate Diawara, poi preso dal Napoli? Un fenomeno, no?
    Parliamo di Kessiè, che sembrava il nuovo Essien e a Milano vogliono cacciarlo a calci in culo?
    Oppure Bakayoko ex Chelsea e ora al Milan anche lui. Uno che contro di noi in CL fece una gran partita e adesso sembra un Parolo qualsiasi.
    Quanto a Kouamè, lasciamo perdere và.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here