Calciomercato Roma, il Real Betis offre 6 milioni per il 30% di Sanabria

5

CALCIOMERCATO AS ROMA SANABRIA – Ritorno nella Capitale movimento per la Roma, che nella giornata di ieri si è incontrata con i dirigenti del Real Betis per Sanabria. La società giallorossa detiene ancora il 50% sulla futura cessione e non intende riscattare il cartellino del paraguaiano. Secondo quanto riportato dal portale iberico Columna Cero il club spagnolo ha offerto 6 milioni per il 30% di quel 50 in mano alla Roma. Il restante 20% potrebbe rimanere ai giallorossi o essere acquistato dall’agenzia che cura gli interessi del giocatore.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

5 Commenti

  1. “Ma lo sa che noi attraverso le cessioni di Falchetti e Mengoni riusciamo ad avere la metà di Giordano? Da girare all’Udinese per un quarto di Zico e tre quarti di Edinho” (cit.)

  2. È un’offerta risibile, la roma può riacquistarlo a 11 milioni, attualmente vale sui 22 milioni quindi avrebbe anche senso riacquistarlo a 11 per poi rivenderlo o tenerlo, inoltre la percentuale del 50% potrebbe portare molti più soldi fra un anno. Qualora il giocatore esplodesse la roma l’anno prossimo lo potrà riacquistare a 14.5, o in alternativa incassare metà dei soldi della cessione, che magari saranno 40 milioni dei quali 20 nelle nostre casse. Vedendo il 30% a 6 milioni si perde la possibilità di riacquistare il giocatore l’anno prossimo e inoltre si perde una percentuale importante dando un valore di 20 milioni, che è comunque piuttosto basso.
    Io chiederei 9 milioni almeno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here